ricetta

Marmellata di susine: la ricetta della conserva estiva dolce e delicata

Preparazione: 10 Min
Cottura: 40 Min
Riposo: 8 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
2
Immagine
ingredienti
Susine
1 kg
Zucchero
400 gr
Succo di limone
1

La marmellata di susine è una conserva ideale da preparare in estate, quando questi frutti sono nel pieno della loro stagionalità, ovvero da giugno a settembre: si tratta di una marmellata delicata e golosa, da proporre a colazione o merenda, oppure da usare per la preparazione di crostate e dolci. La preparazione è davvero semplice, bastano infatti solo tre ingredienti: susine, zucchero e succo di limone. Se preferisci, puoi aromatizzarla in cottura con uno stecco fresco di cannella, della scorza di limone oppure ancora con delle fette di mele.

In tanti si chiedono quale sia la differenza tra susine e prugne ma, dal punto di vista botanico, non c'è alcuna differenza: in generale si chiama susina il frutto fresco e prugna il frutto essiccato. Le varietà di susine sono tante e hanno differenti colorazioni: le susine gialle, conosciute anche come "gocce d'oro", le rosse, le violacee e quelle verdi e rosse, chiamate anche "verdacchie": puoi scegliere quelle che preferisci per realizzare la conserva.

Ricordati una volta riempiti i vasetti di marmellata di riporli a testa in giù per la chiusura in sottovuoto: ti consigliamo di lasciarli in questa posizione per 8 ore circa. Per controllare che sia avvenuto il sottovuoto, prova a cliccare sul tappo del vasetto. Se non senti nessun rumore significa che la procedura è avvenuta correttamente. Ecco come preparare la marmellata di susine seguendo passo dopo passo la nostra ricetta.

Come preparare la marmellata di susine

Lava e asciuga per bene le susine 1.

Taglia a pezzi le susine rimuovendo il nocciolo 2.

Versale con tutta la buccia all’interno di una pentola 3.

Aggiungi lo zucchero 4.

Aggiungi il succo di limone 5.

Mescola per uniformare 6.

Metti la pentola sul fuoco e cuoci a fuoco alto per 40 minuti 7.

Una volta pronta, versa la marmellata all’interno di un vasetto sterilizzato 8.

Chiudi il vasetto, mettilo a testa in giù e fai raffreddare completamente in un luogo asciutto e privo di luce 9.

Attendi 2 settimane e usa come preferisci 10.

Conservazione

La marmellata di susine si conserva in dispensa per circa 3 o 4 mesi. Una volta aperta, potrai riporla in frigorifero per 4 giorni al massimo.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2