ricetta

Biscotti segnaposto natalizi: la ricetta degli alberelli di pasta frolla decorati

Preparazione: 50 Min
Cottura: 11 Min
Riposo: 2 ore e 1/2
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Simona Ciampi
84
Immagine
ingredienti
Farina 00
300 gr
Burro
120 gr
Zucchero a velo
100 gr
uovo
1
tuorlo
1
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
per la glassa di zucchero
Zucchero a velo
100 gr
Colorante alimentare in polvere (rosso e verde)
q.b.

I biscotti segnaposto natalizi sono dei deliziosi frollini decorati con glassa di zucchero colorata, facili e veloci da realizzare. Pensati per la tavola delle feste, sono perfetti anche da gustare a merenda o da inserire in un sacchettino e donare agli ospiti come gradito omaggio.

Per prepararli basterà confezionare in casa una pasta frolla leggera e friabile, e realizzare con questa alberelli e biscottini, da mettere in forno e decorare, dopo un tempo di riposo in frigo, con la glassa di zucchero rossa e verde (che utilizzerai anche per scrivere su ciascun frollino il nome dei commensali): otterrai così dei segnaposto 3D belli da vedere e buoni da mangiare, da gustare con un bel liquore al cioccolato al termine del pranzo di Natale o del cenone della Vigilia.

Per ottenere degli alberelli dal simpatico effetto tridimensionale, come nella nostra ricetta, non occorrerà dunque alcuno stampo particolare, ma solo un cartoncino e un paio di forbici. Dopo aver disegnato due alberi della stessa dimensione, sarà sufficiente ritagliarli e inciderli poi uno dalla parte della base e l’altro dalla parte della punta: in questo modo, una volta cotti, incastrarli sarà un gioco da ragazzi e l'effetto sorpresa sarà assicurato.

Scopri come preparare i biscotti segnaposto natalizi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i biscotti renna o altri fragranti frollini a tema.

Come preparare i biscotti segnaposto natalizi

Raccogli in una ciotola il burro morbido a pezzetti con lo zucchero a velo 1, profuma con l'estratto di vaniglia e lavora tutto con i rebbi di una forchetta, fino a ridurlo in crema.

Aggiungi l'uovo e il tuorlo, e amalgama con cura 2.

Versa la farina setacciata e impasta gli ingredienti, fino a ottenere un composto morbido e omogeneo 3.

Forma un panetto, avvolgilo con un foglio di pellicola trasparente 4 e trasferisci la frolla in frigo per un paio d'ore. Nel frattempo disegna su un cartoncino 2 alberelli di Natale delle stesse dimensioni e ritagliali con le forbici.

Trascorso il tempo di riposo, stendi la frolla su un foglio di carta forno a 4 mm di spessore. Incidi 1 sagoma di cartoncino dalla parte della punta e l'altra dalla parte del "tronco", sistema entrambe sulla frolla e ricava i due tipi di alberello 5: in questo modo, una volta cotti, sarà possibile ottenere l'effetto tridimensionale incastrandoli tra di loro.

Impasta i ritaglia di frolla avanzati e, con l'aiuto di un'apposita formina, ritaglia tanti biscotti a forma di rombo 6 o rettangolari.

Sistema i biscotti su una teglia rivestita con carta forno e metti in forno statico a 180 °C per circa 11 minuti. Una volta cotti, sfornali, lasciali raffreddare completamente e sistemali su un piatto da portata 7.

Prepara la glassa: raccogli in una ciotolina lo zucchero a velo con l'acqua calda necessaria a ottenere un composto fluido ma denso. Dividilo in due parti uguali e aggiungi in una il colorante verde in polvere, e nell'altra quello rosso. Trasferisci le glasse colorate in due sac à poche e decora gli alberelli e i biscottini segnaposto, scrivendo su ciascuno il nome di un commensale 8; al termine lasciali asciugare perfettamente.

Una volta asciutti, incastra tra di loro i due tipi di alberello e sistemali, insieme ai biscotti segnaposto, sulla tavola delle feste 9.

Consigli

Al posto dell'estratto di vaniglia puoi aromatizzare la pasta frolla con la cannella e un pizzico di cardamomo, per avere così dei biscotti dal sapore tipicamente "natalizio", oppure puoi utilizzare come base per i segnaposto del pan di zenzero.

Se desideri puoi impastare la frolla in anticipo, anche la sera precedente: in questo modo sarà più fredda e facilmente lavorabile, e potrai avvantaggiarti sui tempi di preparazione.

Per un sentore piacevolmente agrumato puoi sostituire l'acqua calda impiegata per confezionare la glassa con il succo dell'arancia, scaldato leggermente sul fuoco, oppure puoi sostituire la glassa di zucchero con una ancora più golosa al cioccolato.

Conservazione

I biscotti segnaposto natalizi si conservano a temperatura ambiente, in una scatola di latta, per 5-6 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
84
api url views