video suggerito
video suggerito
ricetta

Zuppa di farro e fagioli: la ricetta del comfort food gustoso e avvolgente

Preparazione: 20 Min
Cottura: 155 Min
Riposo: 12 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Simona Ciampi
111
Immagine

La zuppa di farro e fagioli è un primo ricco e sostanzioso, una minestra confortevole da gustare calda durante le giornate invernali o tiepida tutto l'anno. Può essere consumata anche come piatto unico, completata con fettine di pane casereccio tostate o crostini fatti in casa: proposta per un qualsiasi pranzo in famiglia o cena conviviale con gli amici, conquisterà i tuoi ospiti sin dal primo assaggio.

Nella nostra versione abbiamo usato i fagioli borlotti secchi che, dopo la fase di ammollo, vengono stufati in pentola con un soffritto di sedano e carote, olio extravergine di oliva, pancetta a cubetti, aglio tritato ed erbette aromatiche. Si copre con il brodo vegetale, si aggiunge la passata di pomodoro e si lascia sobbollire per circa 1 ora e mezza; trascorso il tempo necessario, si uniscono il farro perlato e il sale, e si prosegue la cottura per altri 25 minuti.

Il risultato sarà una pietanza rustica e saporita, da completare con un filo di olio a crudo, qualche dadino di pancetta croccante, saltata in una padella a parte, e alcuni aghi di rosmarino. Se preferisci, puoi sostituire il farro con l'orzo perlato, oppure con il riso, delle patate o un pugno di pasta corta; inoltre, puoi usare i fagioli cannellini o qualsiasi altra varietà a tua disposizione, e arricchire la zuppa con funghi secchi o verdure, come spinaci, zucca e zucchine.

Per renderla più cremosa, puoi frullarne una parte con un mixer a immersione, prima di aggiungere il farro; inoltre, puoi insaporirla con una crosta di parmigiano o una generosa manciata di formaggio grattugiato.

Scopri come preparare la zuppa di farro e fagioli seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la zuppa frantoiana, la zuppa di fagioli e la zuppa di ceci.

ingredienti

Fagioli borlotti secchi
500 gr
Farro perlato
300 gr
Carota
1
Sedano
1 costa
Aglio
2 spicchi
Rosmarino
1 rametto
Salvia
3 foglie
Passata di pomodoro
4 cucchiai
Pancetta
100 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Per il brodo vegetale
Cipolla
1
Carota
1
Sedano
1 costa
Acqua
1 l e 1/2
Sale
q.b.
Ti servono inoltre
Olio extravergine di oliva
q.b.
Pancetta croccante a cubetti
q.b.
Rosmarino
q.b.

I fagioli secchi vanno messi in ammollo in acqua fredda per almeno 12 ore: puoi aggiungere anche un pezzetto di alga kombu o di bicarbonato per renderli più digeribili. Se non hai molto tempo a disposizione, puoi cuocere i fagioli secchi senza l'ammollo, seguendo i nostri consigli, o sostituirli con i legumi già lessati; in quest'ultimo caso, preferisci quelli conservati nei vasetti di vetro. Ti basterà impiegare il doppio della dose e aggiungerli alla minestra insieme al farro. In alternativa, puoi utilizzare la pentola a pressione: le tempistiche di cottura si dimezzeranno.

Come preparare la zuppa di farro e fagioli

Occupati innanzitutto del brodo vegetale: monda le carote, la cipolla e il sedano, quindi riunisci le verdure in una casseruola, copri con l'acqua, unisci un pizzico di sale e cuoci per 40 minuti a partire dal bollore 1. Una volta pronto, filtralo e conserva il brodo in un recipiente fino al momento di usarlo.

Sciacqua i fagioli borlotti e mettili a bagno per una notte in una ciotola con acqua fredda 2.

Lava il sedano e riducilo a rondelle 3.

Pela la carota e tritala grossolanamente 4.

Affetta la pancetta a listerelle, senza tagliare la parte esterna 5.

Versa un abbondante giro di olio extravergine di oliva in una pentola capiente, quindi aggiungi le verdure, la pancetta, uno spicchio d'aglio tritato, qualche ago di rosmarino e alcune foglioline di salvia 6; fai rosolare il tutto a fiamma dolce per pochi minuti.

Unisci i borlotti ben scolati 7 e mescola.

Ricopri gli ingredienti con il brodo vegetale preparato in precedenza 8.

Incorpora anche la passata di pomodoro 9 e lascia sobbollire per circa 1 ora e mezza, mescolando di tanto in tanto.

Trascorso il tempo necessario, unisci il farro 10, condisci con un pizzico di sale e prosegui la cottura per altri 25 minuti; quando il farro sarà cotto, spegni il fuoco e distribuisci la zuppa nelle fondine individuali.

Condisci con un filo di olio extravergine di oliva, alcuni aghi di rosmarino e, se gradisci, qualche cubetto di pancetta croccante, quindi gusta la tua zuppa di farro e fagioli 11.

Conservazione

La zuppa di farro e fagioli si conserva in frigorifero, ben chiusa in contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo. Se hai usato solo ingredienti freschi, puoi congelarla negli appositi contenitori per 1 mese.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
111
api url views