video suggerito
video suggerito
ricetta

Vellutata di ceci: la ricetta del comfort food cremoso e nutriente

Preparazione: 20 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
178
Immagine

ingredienti

Ceci precotti
400 gr
carote medie
2
cipolla dorata media
1
Rosmarino
2 rametti
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Sale marino
q.b.
Brodo vegetale
300-400 gr
pane tipo baguette
q.b.

La vellutata di ceci è una pietanza gustosa e nutriente, un classico comfort food tipico della tradizione contadina: una crema corroborante e dalla consistenza avvolgente, è perfetta per scaldare e ricaricare le energie durante le fredde giornate invernali.

Per portarla in tavola, ti basterà soffriggere la cipolla e la carota, tagliate a tocchetti, in una casseruola con un filo di olio extravergine di oliva, aggiungere i ceci precotti, coprire con il brodo vegetale caldo e cuocere il tutto per circa 20 minuti. A cottura ultimata, si frulla con un mixer a immersione fino a ottenere una crema liscia e vellutata.

Guarnita con qualche aghetto di rosmarino e un filo di olio a crudo, e poi accompagnata con crostini di pane croccante, la vellutata di ceci è ideale da gustare in occasione di qualunque pranzo o cena di famiglia: la sua caratteristica cremosità la rende particolarmente amata anche dai più piccoli di casa.

Puoi usare i ceci secchi, lasciandoli in ammollo in acqua per una notte intera con un pezzetto di alga kombu (per renderli più digeribili) e poi lessandoli seguendo le indicazioni riportate sulla confezione, oppure quelli già precotti e conservati nei vasetti di vetro.

Scopri come realizzare la vellutata di ceci seguendo passo passo procedimento e consigli. Sperimenta anche tutte le altre ricette per realizzare gustose vellutate, e se ami i ceci, prova la zuppa di ceci e la pasta e ceci.

Come preparare la vellutata di ceci

Per prima cosa pulisci e affetta la cipolla e le carote 1.

Versa due cucchiai di olio in una casseruola 2.

Aggiungi le verdure 3.

Unisci un rametto di rosmarino 4, copri con un coperchio e lascia stufare per qualche minuto.

P0i aggiungi i ceci precotti, ben sgocciolati 5.

Mescola per bene 6.

Copri con il brodo vegetale caldo 7.

Fai cuocere per una ventina di minuti e poi regola di sale 8.

Frulla con un mixer a immersione fino ad avere una crema liscia e vellutata 9.

Prepara i crostini: affetta il pane e trasferiscilo sopra una teglia, foderata con carta forno 10.

Condisci le fettine di pane con un filo d'olio 11 e infornale a 180 °C finché non saranno ben dorate.

Prima di servire la vellutata, scaldala e poi versala nelle fondine individuali 12.

Guarnisci con qualche ago di rosmarino, condisci con un filo d'olio a crudo e servi con i crostini croccanti 13.

Consigli

Puoi aggiungere anche una patata, che renderà la vellutata ancora più corposa, le spezie e le erbette aromatiche che preferisci, come zenzero, curry dolce, cumino o timo, e puoi arricchirla con altri ingredienti: puoi completarla con dei gamberi o del salmone fresco, cotti precedentemente in padella, del tofu saltato, del formaggio cremoso, del parmigiano grattugiato o ancora dello speck croccante.

Per una nota golosamente crunchy, guarnisci la vellutata con dei semi di girasole, delle mandorle a lamelle o dei gherigli di noce spezzettate con le mani.

Conservazione

La vellutata di ceci si conserva in frigo per un paio di giorni chiusa in un contenitore o nel congelatore per 2-3 mesi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
178
api url views