ricetta

Vellutata di zucca senza patate: la ricetta della crema light e saporita

Preparazione: 30 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
149
Immagine
ingredienti
Zucca
450 gr
Brodo vegetale
250 ml
Latte
100 ml
Cipollotto
1/2
Noce moscata
un pizzico
Prezzemolo
q.b.
Sale marino
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio extravergine d’oliva
q.b.

La vellutata di zucca senza patate è un primo piatto autunnale, cremoso, saporito e dal gusto delicato: una variante della classica vellutata di zucca, con poche calorie e ideale anche per chi segue un'alimentazione sana.

I passaggi per prepararla sono semplici e veloci: partiamo dalla zucca, che andrà tagliata, cotta assieme al cipollotto e al brodo vegetale, condita e frullata, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. In pochissimo tempo, avrai un piatto genuino, salutare e dall'aspetto raffinato, ottimo anche da realizzare in anticipo e scaldare qualche minuto prima di servire.

Per questa ricetta, ti consigliamo una zucca dalla polpa soda, come la Delica o la Butternut, ma, se hai a disposizione una zucca più acquosa, puoi ridurre la quantità di brodo in base alle tue esigenze.

Puoi giocare con la fantasia per guarnire il piatto, aggiungendo erbe aromatiche, semi di zucca, di girasole, di lino o crostini di pane, tostati in padella o al forno.

In più, puoi servirla con un cucchiaio di yogurt greco o formaggio cremoso in superficie, per creare un inaspettato contrasto caldo/freddo.

Scopri tutti gli step per preparare questa vellutata squisita, e se cerchi altre idee per cucinare questo ortaggio tipicamente autunnale, prova anche le ricette del risotto alla zucca e della pasta e zucca.

Come preparare la vellutata di zucca senza patate

Prima di preparare la vellutata di zucca senza patate, realizza il brodo vegetale a base di sedano, carote, cipolla e pomodorini, e tienilo da parte 1.

Prendi la zucca, privala dei semi e tagliala in pezzi non troppo piccoli 2.

Su un tagliere, trita anche il cipollotto a coltello. Scalda un filo d'olio in una padella e soffriggi il cipollotto a fiamma bassa: dovrà soltanto dorarsi senza bruciare 3.

Aggiungi anche la zucca al soffritto e lasciala cuocere per qualche minuto 4.

Ricopri la zucca con il brodo vegetale e  fa' cuocere la zuppa per 25 minuti, finché la zucca sarà tanto morbida da sfaldarsi 5.

Trascorso il tempo indicato, aggiungi il latte, il sale e le spezie, mescola e spegni la fiamma 6.

Per ottenere una vellutata cremosa e liscia, passa la zuppa con il frullatore a immersione 7. Se la vellutata di zucca dovesse risultare troppo liquida, aggiungi un cucchiaio di farina setacciata o fecola di patate per addensarla e lasciala cuocere per altri 5 minuti.

La vellutata di zucca senza patate è pronta per essere gustata: servila con un giro d'olio e.v.o. a crudo, una spolverata di prezzemolo tritato e dei crostini di accompagnamento 8.

Consigli

Per preparare questa ricetta, ti servirà un mixer a immersione, se non ne possiedi uno, puoi versare la zuppa nel frullatore elettrico o passarla in un passaverdure: in quest'ultimo caso, però, il risultato sarà meno omogeneo.

Per rendere il piatto più sostanzioso e aggiungere una fonte di carboidrati, puoi arricchire la vellutata di zucca senza patate con del farro cotto o con un altro cereale, come orzo o grano saraceno.

Per rendere la vellutata più cremosa, puoi aggiungere un po' di panna da cucina, mentre per mitigare il gusto dolce della zucca, puoi sostituire il cipollotto del soffritto con la cipolla rossa o con l'aglio. In più, puoi modulare i sapori della crema di zucca in base ai tuoi gusti e aggiungere gli aromi che più ti piacciono, da quelli classici, come il rosmarino, la salvia, l'alloro, a quelli più esotici, come lo zenzero, il curry, la paprika affumicata o un pizzico di cannella.

Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la vellutata di zucca e carote.

Conservazione

La vellutata di zucca senza patate può essere conservata in frigo, coperta da pellicola trasparente, per 3 giorni circa. In alternativa, puoi anche congelarla in freezer una volta cotta.

149
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
149