ricetta

Spiedini di zucchine farcite: la ricetta del piatto semplice e sfizioso

Preparazione: 20 di preparazione + 20 di cottura
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Genny Gallo
98
Immagine
ingredienti
Zucchine grandi
2
Pangrattato
50 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Mozzarella per pizza
50 gr
Speck
50 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Timo
qualche rametto

Gli spiedini di zucchine farcite sono un piatto saporito e sfizioso, che vi sorprenderà per la grande facilità e velocità di esecuzione. Vi basterà tagliare le zucchine a fettine sottili e farcirle a crudo con un ripieno a base di pangrattato, parmigiano, speck e mozzarella; una volta arrotolate e infilzate negli stecchini di legno, vi basterà cuocere gli spiedini in forno per pochi minuti. Caldi e filanti, ma buonissimi anche a temperatura ambiente, sono perfetti da servire come stuzzichino per l'aperitivo, antipasto di una cena con ospiti o ancora come secondo adatto a tutta la famiglia. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare gli spiedini di zucchine farcite

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a fettine sottili con un pelapatate: dovrete ottenere tanti nastri sottili 1.

Raccogliete in una ciotola il pangrattato e il parmigiano grattugiato; aggiungete un filo di olio e mescolate 2, fino a ottenere un composto sabbioso.

Aggiungete la mozzarella sfilacciata e amalgamate ancora 3.

Tritate al coltello lo speck, quindi incorporatelo 4, fino ad avere un composto piuttosto compatto. Aggiustate di sale e di pepe.

Distribuite un po’ di composto su ciascuna fetta di zucchina e avvolgetela delicatamente 5, fino a ottenere un rotolino.

Infilzate 4 rotolini su ogni spiedino di legno e disponeteli man mano su una teglia, foderata con un foglio di carta forno 6. Condite con un filo di olio e infornate a 200 °C per circa 20 minuti, o comunque fino a leggera doratura.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate gli spiedini, trasferiteli in un piatto da portata e servite 7.

Consigli

Con queste quantità otterrete circa 12 spiedini di zucchine. Il segreto per ottenere degli spiedini impeccabili è tagliare le zucchine a nastri molto sottili, utilizzando un pelapatate o una mandolina. Se desiderate ottenere delle fettine ancora più flessibili, aggiungete un pizzico di sale e lasciatele ammorbidire per almeno una mezz'ora.

Per rendere gli spiedini ancora più fragranti, potete aggiungere le erbette aromatiche che preferite: oltre al timo, provate con il basilico o la menta.

Potete sostituire il parmigiano con il grana o, per un sapore più deciso, con del pecorino; al posto dello speck, potete aggiungere il prosciutto cotto o la mortadella.

In sostituzione della mozzarella per pizza, potete utilizzare un altro formaggio a pasta filata, tipo provola o scamorza; andrà bene anche la mozzarella fresca, ma in questo caso tagliatela a fettine, raccoglietele in un colapasta e lasciatele scolare per almeno un'oretta in frigorifero.

Nel caso in cui vi sia avanzato del ripieno, potete riciclarlo e riutilizzarlo per fare delle golose polpettine. Vi basterà aggiungere un uovo, per legare il composto, e cuocere in forno insieme agli spiedini.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il polpettone di zucchine e le cotolette di zucchine.

Conservazione

Gli spiedini di zucchine farcite possono essere conservati in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni.

98
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
98