ingredienti
  • Broccoli 1 Kg
  • Besciamella 300 gr • 21 kcal
  • Formaggio morbido 100 gr • 402 kcal
  • Uova 2 • 79 kcal
  • parmigiano grattuggiato 2-3 cucchiai
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Lo sformato di broccoli è un piatto sfizioso e versatile: potete infatti servirlo come antipasto, ma anche come contorno o secondo piatto, magari con l'aggiunta di prosciutto. Una ricetta che potete realizzare in diverse occasioni, e che piacerà anche a chi non ama particolarmente questa verdura invernale: sarà molto gradito anche dai bambini. Per la preparazione vi basterà lessare i broccoli, amalgamarli poi alla besciamella, alle uova e al formaggio, e cuocere il tutto in forno per circa 20 minuti. In pochissimo tempo preparerete una pietanza vegetariana davvero gustosa. Ecco tutti i passaggi per realizzare lo sformato di broccoli.

Come preparare lo sformato di broccoli

Preparate la besciamella e tenetela da parte. Pulite i broccoli e lessateli in acqua bollente e salata per circa mezz'ora, o fino a quando saranno morbidi, ma sodi. Scolateli e fateli intiepidire. Mettete i broccoli in una ciotola e schiacciate solo le cime più grosse. Unite poi la besciamella, le uova, il formaggio a pezzi, il parmigiano grattugiato e un pizzico di noce moscata. Salate, pepate e mescolate il tutto. Versate il composto in una pirofila imburrata e cuocete in forno già caldo a 180° per 20 minuti: il vostro sformato si gonfierà in cottura formando una deliziosa crosticina dorata. Una volta pronto, lasciate intiepidire il vostro sformato di broccoli e servite.

Consigli

Chi preferisce potrà cuocere lo sformato di broccoli all'interno di pirottini, realizzando così delle monoporzioni.

Come formaggio morbido potete utilizzare la scamorza, l'emmental o il formaggio che preferite o che avete in frigo.

Potete arricchire lo sformato di broccoli anche con l'aggiunta di prosciutto cotto: ideale se volete servirlo come secondo piatto.

Varianti

In alternativa potete preparare lo sformato di broccoli e patate, sostanzioso ma senza l'aggiunta di besciamella. Per prepararlo lessate 4 patate, sbucciate e tagliate a fette, fino a quando si saranno ammorbidite. Lessate poi 600 gr di broccoli, scolateli e metteteli in una ciotola con le patate, aggiungete olio, sale e pepe e mescolate. Versate il tutto in una teglia imburrata e cosparsa con pangrattato e aggiungete 150 gr di formaggio morbido a pezzi, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato e 1 cucchiaio di pangrattato. Aggiungete qualche fiocco di burro in superficie e cuocete a 180° per 20 minuti circa.

Conservazione

Potete conservare lo sformato di broccoli in frigo per un giorno coperto con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico.