ricetta

Semifreddo al melone: la ricetta del dessert fresco e goloso

Preparazione: 30 Min
Riposo: 6 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Simona Ciampi
42
Immagine
ingredienti
Panna fresca da montare
400 gr
melone (polpa)
400 gr
Latte condensato
250 gr
Zucchero a velo
1 cucchiaio
per oliare la teglia e decorare
Olio di semi
q.b.
fettine di melone
q.b.

Il semifreddo al melone è un dessert al cucchiaio semplice e goloso, perfetto per chiudere in bellezza una cena estiva in famiglia o in compagnia di amici. Con il suo sapore delicato e la consistenza avvolgente, sarà ideale anche per una ghiotta merenda e conquisterà grandi e piccini.

La ricetta che ti proponiamo è davvero facile e veloce, si realizza senza gelatiera e si conserva in freezer per diversi mesi, senza ghiacciare: il melone, della varietà cantalupo, viene sbucciato e tagliato a tocchetti, quindi lasciato per qualche minuto cosparso con zucchero a velo; a parte, verrà montata a neve la panna già zuccherata e mescolata con il latte condensato fatto in casa, oppure acquistato già pronto all'uso. Ti basterà amalgamare il composto, versarlo in uno stampo per plumcake e riporre in congelatore per almeno 6 ore: si conserva in congelatore, ben avvolto con la pellicola trasparente, per 2 mesi al massimo.

Il risultato sarà un dolce leggero e cremoso, da servire tagliato a fette, o da proporre in forma di eleganti monoporzioni, che appagheranno anche i tuoi ospiti più esigenti. Puoi personalizzarlo come preferisci, realizzando una base croccante di biscotti secchi o savoiardi, sbriciolati e amalgamati con un filo di burro fuso; inoltre, puoi guarnire la superficie con foglioline di menta, per un tocco fresco e profumato, chips di cocco tostate, una spolverizzata di cocco râpé oppure qualche mirtillo, il cui gusto lievemente acidulo ben si sposa con la nota zuccherina del melone.

Scopri come preparare il semifreddo al melone seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altre idee per deliziosi semifreddi e cimentati con il semifreddo alle ciliegie, il semifreddo al limone e il semifreddo allo yogurt.

Come preparare il semifreddo al melone

Pulisci il melone, rimuovendo i semi e la buccia 1.

Pesa 400 grammi di polpa, poi tagliala a dadini 2.

Trasferiscila in una ciotola e unisci il cucchiaio di zucchero a velo 3, quindi mescola e lascia macerare per 20 minuti.

Versa la panna per dolci, ben fredda di frigo, in una ciotola di vetro e montala con le fruste elettriche a velocità medio-alta 4.

Unisci il latte condensato 5.

Amalgama con una spatola 6.

Aggiungi il melone a dadini 7, trattenendo il liquido di macerazione.

Ungi leggermente, con dell'olio di semi, uno stampo da plumcake lungo circa 25 centimetri e versa la crema al melone, livellando la superficie con un cucchiaio per renderla uniforme 8, quindi riponi in freezer per 6 ore.

Trascorso il tempo di riposo, capovolgi lo stampo e sforma con delicatezza il dolce, aiutandoti con la punta di un coltello. Decora con delle fettine di melone e gusta il tuo semifreddo 9.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
42