ricetta

Semifreddo alle ciliegie: la ricetta del dolce fresco e cremoso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 4 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 stampini monoporzione
A cura di Ilaria Cappellacci
35
Immagine
ingredienti
Ciliegie snocciolate
250 gr
Zucchero a velo
80 gr
Panna fresca da montare
250 ml
Colla di pesce in fogli
4 fogli
liquore maraschino
20 ml
Succo di limone
15 ml

Il semifreddo alle ciliegie è un dolce al cucchiaio fresco e cremoso, perfetto per la stagione estiva. Oltre a essere molto buono, è anche facile e veloce da realizzare: basterà cuocere le ciliegie con lo zucchero a velo, il succo di limone e il liquore maraschino. Una volta cotte, si aggiunge la colla di pesce, ammollata in acqua e ben strizzata, e infine la panna montata. Si trasferisce il composto negli stampini e poi in freezer a rassodare per almeno 4 ore. Il risultato è un dessert dal gusto delicato e dalla consistenza leggera, perfetto per un fine pasto elegante e super goloso.

Se preferisci realizzare una versione analcolica, adatta per la merenda dei più piccoli di casa, puoi omettere il liquore e aggiungere la stessa quantità di acqua. Per un effetto ancora più scenografico, ti consigliamo di mettere da parte un pochino di ciliegie con il liquido di cottura prima di aggiungere la colla di pesce: potrai utilizzarle per guarnire i semifreddi una volta sformati e al momento di essere portati in tavola. A piacere, puoi aggiungere anche delle ciliegie fresche, del cioccolato fuso, qualche fogliolina di menta o delle mandorle a lamelle.

Per un semifreddo impeccabile, scegli delle ciliegie dolci, succose e ben mature. Ingrediente protagonista di una pasticceria casalinga e genuina, le ciliegie possono essere utilizzate per realizzare tantissimi dolci, come la crostata di ciliegie, la torta ciliegie e mandorle e la ciambella alle ciliegie. Se ami questo genere di preparazioni, ecco 18 ricette di semifreddi ideali per l'estate e le occasioni speciali.

Come preparare il semifreddo alle ciliegie

Snocciola le ciliegie e mettile in una ciotola 1.

Trasferisci le ciliegie snocciolate in un pentolino e aggiungi lo zucchero a velo 2.

Versa il succo di limone 3.

Unisci il liquore 4.

Mescola accuratamente 5.

Fai cuocere per circa 15 minuti a fiamma bassa finché le ciliegie non sono morbide 6. Una volta cotte, metti da parte un pochino di ciliegie con il fondo di cottura.

Nel frattempo metti in ammollo i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti 7.

Strizza la gelatina e aggiungila al composto di ciliegie appena tolto dalla fiamma 8.

Mescola subito per far sciogliere la gelatina nelle ciliegie calde 9.

Versa in una ciotola 10.

Lascia intiepidire per bene 11.

Monta la panna fresca con le fruste elettriche 12.

La panna deve essere ben ferma e gonfia 13.

Aggiungi man mano la panna montata al composto di ciliegie 14.

Incorpora delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto 15.

Mescola affinché la panna sia ben amalgamata 16.

Con un cucchiaio riempi gli stampini 17.

Il semifreddo alle ciliegie è pronto per essere riposto in freezer per almeno 4 ore 18.

Trascorso il tempo di riposo, tira fuori il semifreddo dal freezer, lascialo qualche minuto a temperatura ambiente e poi capovolgi lo stampino direttamente nel piatto da portata 19.

Sfila delicatamente 20. Se non dovesse staccarsi subito, puoi passare un coltello dalla lama sottile lungo i bordi del semifreddo per facilitare la fuoriuscita.

Guarnisci con le ciliegie messe da parte 21.

Servi il semifreddo subito in tavola 22.

Conservazione

Il semifreddo alle ciliegie si conserva in freezer, coperto con pellicola trasparente, per 20 giorni. Una volta tirato fuori dal freezer, va consumato subito altrimenti tenderà a sciogliersi e perdere di consistenza.

35
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
35