ricetta

Rotolo semifreddo al pistacchio: la ricetta del dessert fresco e cremoso

Preparazione: 1 ora + tempo di riposo
Difficoltà: Media
Dosi per: 6-8
A cura di Genny Gallo
56
Immagine
ingredienti
per il biscotto
Uova
3
Farina
110 gr
Zucchero
170 gr
Limone
1
per il ripieno
Panna fresca da montare
300 ml
crema al pistacchio
180 gr
Per la decorazione
Panna fresca da montare
200 ml
Gelatina in fogli
4 gr
Farina di pistacchio
q.b.
pistacchi interi
q.b.

Il rotolo semifreddo al pistacchio è un dolce fresco e goloso, ideale da servire come dessert di fine pasto in occasione di una cena estiva con gli amici o come sfizio pomeridiano per una merenda in giardino. La pasta biscotto, leggera e quasi impalpabile, viene farcita con una crema al pistacchio cremosa e avvolgente; una volta arrotolata, viene guarnita con ciuffetti di panna montata e pistacchi, quindi portata in tavola. Una delizia che conquisterà grandi e piccini per la consistenza scioglievole e il gusto intenso di pistacchio. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare il rotolo semifreddo al pistacchio

Preparate la pasta biscotto: lavorate le uova con 150 gr di zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso 1.

Aggiungete la farina 2 e la scorza di limone grattugiata, quindi amalgamate perfettamente.

Versate il composto in una teglia, foderata con un foglio di carta forno, e livellate con una spatola fino a ottenere uno strato spesso circa 1 cm 3. Fate cuocere in forno statico a 180 °C per circa 13 minuti, finché la superficie non sarà leggermente dorata.

Sfornate la pasta biscotto, capovolgetela su un canovaccio umido ed eliminate delicatamente la carta forno 4.

Cospargete il biscotto con lo zucchero restante, arrotolatelo 5 e lasciatelo raffreddare.

Intanto preparate il ripieno: montate la panna ben ferma, aggiungete la crema di pistacchio 6 mescolate delicatamente; fate sciogliere la gelatina, messa precedentemente in ammollo in acqua fredda e poi strizzata, e incorporatela al composto. Trasferite in frigorifero e fate rassodare per una mezz'ora.

A questo punto srotolate il biscotto, spalmatevi la crema in superficie 7 e riarrotolate. Avvolgete il rotolo in un foglio di alluminio e mettete in freezer  per almeno 3 ore.

Trascorso il tempo di riposo, riprendete il vostro rotolo e cospargete la superficie con qualche cucchiaiata di panna montata 8.

Spolverizzate con la farina di pistacchio e decorate la parte superiore con ciuffetti di panna montata e pistacchi interi. Portate in tavola e servite 9.

Consigli

Per la pasta biscotto utilizzate una teglia quadrata da 35 cm di lato, foderata con un foglio di carta forno; per farlo meglio aderire al fondo dello stampo, un trucchetto è bagnare il foglio con un po' di acqua fredda e poi strizzarlo per bene.

Per una nota ancora più "pistacchiosa", potete aggiungere alla base di biscotto anche un po’ di farina di pistacchi, sottraendola dal quantitativo totale di farina.

Se desiderate una crema meno corposa e soda, potete anche evitare di aggiungere la gelatina in fogli; se volete realizzarne una versione più light, invece, sostituite la panna fresca con la ricotta o con lo yogurt greco naturale.

Ovviamente, potete sostituire la crema di pistacchi anche con un'altra crema di frutta secca al 100 per cento, come di nocciole, mandorle o arachidi. Controllate sempre l'etichetta e assicuratevi che non vi siano zuccheri o altri grassi, ma solo frutta secca.

Per un risultato più umido, potete anche bagnare leggermente la pasta biscotto con una bagna al limoncello o una analcolica a base di acqua, zucchero e succo di limone.

Potete preparare il vostro rotolo anche con un giorno di anticipo: vi basterà toglierlo dal freezer e metterlo in frigorifero 2-3 ore prima di portarlo in tavola, finché non diventerà morbido, quindi procedere con la decorazione.

Se amate i rotoli dolci, provate anche il rotolo di zuppa inglese e il rotolo al caffè e amaretti.

Conservazione

Il rotolo semifreddo al pistacchio può essere conservato in frigorifero, coperto con un foglio di pellicola trasparente, per 2-3 giorni.

56
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
56