video suggerito
video suggerito
ricetta

Quinoa con verdure: la ricetta del primo estivo e 3 varianti di preparazione

Preparazione: 10 Min
Cottura: 25 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Laura Gioia
43
Immagine

La quinoa con verdure è un primo leggero, sano e colorato, perfetto da consumare freddo o a temperatura ambiente durante la stagione estiva. Per prepararla a regola d'arte, sarà importante, come primo passaggio, sciacquare accuratamente la quinoa sotto l'acqua corrente in modo da eliminare ogni traccia di saponina: una resina dal sapore amarognolo, prodotta dalla pianta stessa per proteggersi da insetti e microorganismi patogeni.

Poi non ti rimarrà che lessarla in acqua bollente leggermente salata per il tempo indicato sulla confezione, condirla con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e sgranarla quindi con i rebbi di una forchetta, proprio come fosse un cous cous. Una volta fredda, viene insaporita con un mix di verdurine croccanti saltate in padella, nella fattispecie zucchine, peperoni e pomodorini, e aromatizzata poi con fragranti foglioline di basilico: il risultato sarà un'insalata di quinoa fresca e appetitosa, ideale per un pranzo fuori casa, in spiaggia o in ufficio, o per una cena informale in compagnia di amici.

Se desideri, puoi abbinare alla preparazione legumi precotti, del primosale a dadini, gamberetti al limone, salmone affumicato, uova sode sbriciolate, ma anche del tofu o del seitan a listerelle, per una versione adatta anche a ospiti vegani. A piacere, per una resa più croccante, puoi ripassare la quinoa per qualche istante nel tegame con gli ortaggi, oppure, in alternativa, puoi cuocere le verdure al forno o alla griglia.

Protagonista del piatto è la quinoa, uno pseudocereale naturalmente privo di glutine, e dal buon apporto proteico, particolarmente apprezzato in cucina per la sua versatilità e per il gusto peculiare, lievemente terroso. Ottima come base di innumerevoli insalate, così come l'insalata di riso, può essere arricchita con gli ingredienti più svariati e trasformata in un piatto unico nutriente e ben bilanciato. Se dovesse avanzare, si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni massimo.

In commercio, a seconda del colore dei semini, piccoli e tondi, è possibile trovare diverse varietà di quinoa: bianca, rossa, nera… Noi abbiamo scelta quella bianca perlata, pronta in pochi minuti, ma se preferisci puoi sostituirla con una integrale.

Scopri come preparare la quinoa con verdure seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche l'insalata di grano saraceno.

ingredienti

Quinoa
250 gr
Pomodorini ciliegino
12
Zucchine
2
Peperone rosso
1
Peperone giallo
1
Cipolla rossa
1
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Basilico
q.b.

Come preparare la quinoa con verdure

Sciacqua accuratamente la quinoa, quindi versala in un pentolino con acqua bollente leggermente salata 1 e lasciala cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

A cottura ultimata, trasferisci la quinoa in una ciotola e condiscila con un cucchiaio di olio extravergine di oliva; sgranala poi delicatamente con i rebbi di una forchetta 2 e lasciala raffreddare a temperatura ambiente, avendo l'accortezza di mescolarla di tanto in tanto.

Nel frattempo, monda i peperoni e riducili a dadini 3.

Spunta le zucchine e tagliale a fettine 4.

Lava i pomodorini e dividili in quarti 5.

Scalda 3 cucchiai di olio in una padella, aggiungi la cipolla tritata 6 e lasciala appassire.

Aggiungi i peperoni 7 e saltali su fiamma viva per 4 minuti, mescolando spesso.

Abbassa la fiamma, bagna con tre cucchiai di acqua 8 e fai cuocere per altri 3 minuti.

Unisci le zucchine 9 e prosegui la cottura per 2-3 minuti, mescolando spesso.

Termina con i pomodorini 10, aggiusta di sale e lasciali insaporire per un minuto.

Trascorso il tempo di cottura, leva dal fuoco e fai raffreddare completamente 11.

Una volta fredde, raccogli in un'insalatiera le verdure e la quinoa, condisci con un filo d'olio a crudo e mescola con cura 12.

Completa con qualche fogliolina di basilico fresco 13, porta in tavola l'insalata di quinoa e servi.

3 varianti di insalata di quinoa facili e gustose

La quinoa può essere utilizzata come base di tante golose insalatone estive, qui te ne proponiamo tre per tutti i gusti: una adatta ai vegani, con cubetti di tofu al forno, una vegetariana, arricchita con dadini di feta e, infine, una con i gamberetti, per ospiti onnivori.

1. Quinoa con verdure al forno e tofu: la ricetta del piatto gustoso e bilanciato
Immagine
L'insalata di quinoa con verdure e tofu al forno è un piatto unico nutriente e gustoso, una valida alternativa alla più classica insalata di riso. Dal sapore caratteristico e lievemente terroso, la quinoa è uno degli pseudocereali più conosciuti e versatili: priva di glutine e ricca di proteine vegetali, fosforo, potassio e ferro, è ideale per celiaci, intolleranti al glutine e vegetariani. Qui viene cotta in acqua per assorbimento e poi condita con verdure saporite e tofu, per un risultato finale gustoso e bilanciato. Ottima sia calda sia a temperatura ambiente, è perfetta anche per un pranzo in ufficio o un picnic al parco. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo indicazioni e consigli.
Leggi tutta la ricetta
2. Quinoa con gamberetti: la ricetta del primo piatto leggero e gustoso
Quinoa con gamberetti
La quinoa con gamberetti è un primo leggero e ben bilanciato, adatto anche a intolleranti al glutine. Gustosa e nutriente, può essere servita calda, appena impiattata, o fredda, per un pranzo fuori casa, al mare o in ufficio.
Leggi tutta la ricetta
3. Insalata di quinoa: la ricetta del piatto leggero e gustoso
insalata di quinoa e verdure estive
La quinoa con verdure è un piatto unico fresco e nutriente, perfetto per la stagione estiva come alternativa alla più classica insalata di riso. Dal sapore caratteristico e lievemente terroso, la quinoa è uno degli pseudocereali più conosciuti e versatili: priva di glutine e ricca di proteine vegetali, fosforo, potassio e ferro, è ideale per celiaci, intolleranti al glutine e vegetariani. Qui viene cotta in acqua per assorbimento e poi condita con verdurine coloranti e croccanti e formaggio feta, per un risultato finale gustoso e bilanciato. Una ricetta semplice e veloce, che può essere consumata anche al mare, durante una gita fuori porta o ancora in ufficio. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo indicazioni e consigli.
Leggi tutta la ricetta
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
43
api url views