ricetta

Polpettone in crosta: la ricetta passo passo per prepararlo

Preparazione: 90 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Chiara Elefante
2087

Immagine
ingredienti
Per il polpettone
Carne trita di bovino
350 gr
Carne trita di suino
350 gr
Uova
2
Mollica di pane raffermo
q.b.
Parmigiano grattugiato
80 gr.
Sale marino
q.b.
Pepe nero
q.b.
Latte
mezzo bicchiere
Per il ripieno
Prosciutto cotto
250 gr
Provola
200 gr
Per la crosta
Pasta sfoglia
1 rotolo
Latte
q.b.
Tuorli
1

Il polpettone in crosta è un secondo piatto al forno a base di carne, ideale per ogni festa o occasione speciale, che sia Natale, Capodanno o Pasqua. È una ricetta molto semplice e veloce da realizzare, una variante della versione originale dall'effetto coreografico. L'impasto delle polpette tradizionali viene farcito a piacere con verdure saltate in padella oppure con salumi e formaggi, e per la crosta si può scegliere tra pasta sfoglia, pasta di pane o pasta brisèe. Il risultato è un piatto gustosissimo, morbido dentro ma croccante fuori, da farcire come più preferite.

La ricetta del polpettone in crosta che vi propongo prevede una farcitura con prosciutto cotto e provola ed una crosta di pasta sfoglia, ma potete aggiungere anche un formaggio stagionato come l'Asiago, oppure fette di formaggio filante. Se preferite un ripieno alternativo più leggero, preparate un condimento a base di verdure saltate oppure stufate in padella.

Il segreto per un polpettone ripieno in crosta è far cuocere l'impasto senza pasta sfoglia per circa 40 minuti, in modo che la carne liberi i suoi succhi prima di essere avvolta nella pasta sfoglia e cotta nuovamente. Tenete a mente questo dettaglio; vi lasciamo alla ricetta.

Come preparare il polpettone in crosta

Mettete a bagno la mollica di pane raffermo nel latte. Versate in una ciotola la carne macinata, le uova, il parmigiano grattugiato e la mollica di pane strizzata (1). Impastate ed aggiustate di sale e pepe. Amalgamate il tutto e stendete su un foglio di carta forno, cercando di creare una forma rettangolare. Aggiungete le fettine di provola, il prosciutto cotto (2) e arrotolate l'impasto con l'aiuto della carta forno. Compattate per bene l'impasto, sigillando le estremità e dandogli la forma di un polpettone (3).

Cuocete il polpettone in forno a 180 °C per 40 minuti e lasciate raffreddare. A questo punto avvolgetelo nella pasta sfoglia e sigillate le estremità, tagliando via l'eccesso se necessario. Riponetelo in uno stampo da plumcake foderato di carta forno (4) e praticate delle incisioni con il coltello sulla superficie. Spennellate quest'ultima con il composto a base di tuorlo sbattuto e latte (5) prima di infornare nuovamente il polpettone. Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180 °C per circa 20 minuti, finché non si dorerà bene in superficie. Una volta sfornato il polpettone in crosta (6) lasciatelo intiepidire prima di servirlo.

Come conservare

Il polpettone in crosta si conserva per 2 giorni in frigo; è ottimo anche freddo, ma scaldarlo nel forno a microonde vi consentirà di riportare il cuore di formaggio alla sua cremosità originaria.

Potete preparare anche l'impasto in anticipo, conservarlo in frigo e cuocerlo al momento opportuno, per servirlo in tavola ancora caldo e filante.

Consigli

Per un risultato ancora più goloso, rivestite il polpettone con della fette di pancetta prima di ricoprirlo con la pasta sfoglia.

2087
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2087