ingredienti
  • Uova 4 • 380 kcal
  • Pasta sfoglia 1 rotolo • 470 kcal
  • Salame tipo ungherese 8 fette
  • vi servono inoltre
  • uovo 1 • 750 kcal
  • Semi di sesamo • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le uova in crosta sono un antipasto sorprendente e super semplice da rifare in casa. Le uova, precedentemente lessate, vengono avvolte da un involucro di pasta sfoglia e fette di salame ungherese trasformandosi – grazie al passaggio in forno – in scrigni fragranti e dorati. Pronte a svelarsi in tutta la loro esplosiva bontà solo al momento del taglio e dell'assaggio. Ottime sia tiepide sia fredde, sono ideali per uno stuzzicante aperitivo tra amici oppure per essere gustate durante un picnic all'aria aperta o un'escursione in montagna.

Come preparare le uova in crosta

uova in crosta

Mettete le uova in un pentolino con acqua fredda (1) e fatele cuocere per 10 minuti a partire dal bollore.

uova in crosta

Una volta a cottura, scolatele, passatele sotto un getto di acqua fredda e poi sgusciatele delicatamente (2).

uova in crosta

Dividete la sfoglia in quattro parti, tenendo da parte 4 striscioline di pasta per la decorazione (3).

uova in crosta

Mettete su ogni quarto di pasta sfoglia due fette di salame (4).

uova in crosta

Sistemate sopra le fette di salame un uovo per ciascun quarto di sfoglia (5).

uova in crosta

Chiudete la sfoglia e formate dei piccoli pacchettini sigillando bene i bordi (6).

uova in crosta

Spennellate con l’uovo restante, sbattuto (7), e poi decorate con le striscioline di sfoglia tenute da parte.

uova in crosta

Cospargete con i semi di sesamo (8).

uova in crosta

Infornate i fagottini a 200 °C per circa 15 minuti, o comunque finché la pasta non sarà gonfia e ben dorata (9).

uova in crosta

Una volta a cottura, sfornate le uova in crosta, trasferitele in un piatto da portata e servitele tiepide o fredde (10).

Consigli

Per ottenere delle uova ben rassodate, fatele lessare in un pentolino con acqua fredda per 8-10 minuti a partire dal bollore. Una volta cotte, scolatele, passatele sotto un getto di acqua fredda e poi lasciatele raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio. Quando saranno ben fredde, sgusciatele delicatamente. Nel caso in cui vogliate un tuorlo leggermente più morbido e fondente, considerate circa 5-6 minuti di cottura.

Potete preparare la pasta sfoglia fatta in casa oppure, in alternativa, essendo una preparazione piuttosto elaborata e complessa, potete acquistarla direttamente già pronta (la trovate nel reparto frigo del supermercato). Per ottenere delle graziose striscioline di sfoglia dal movimento ondulato, ritagliatele utilizzando una rotella dentellata.

Nel caso in cui non abbiate il salame ungherese, potete sostituirlo con un'altra tipologia di salame o un altro salume qualunque purché sia tagliato a fettine sottili. Potete cospargere i vostri fagottini di sfoglia anche con un mix di semi vari come papavero, zucca, lino e girasole.

Ottime sia tiepide sia fredde, queste uova in crosta si prestano ad essere preparate comodamente in anticipo.

Conservazione

Le uova in crosta si conservano in frigorifero per 2-3 giorni, ben avvolte in un foglio di pellicola trasparente oppure chiuse in un contenitore ermetico.