ricetta

Pollo alla senape: la ricetta del secondo piatto cremoso con miele ed erbe aromatiche

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
10
Immagine

Il pollo alla senape è un secondo piatto cremoso, semplice e saporito realizzato con i petti di pollo, che vengono marinati in una salsa a base di burro, senape e miele ed insaporiti dalle erbe aromatiche – noi abbiamo scelto rosmarino, prezzemolo e timo. Il pollo sarà poi cotto in forno per circa 20 minuti, in modo che il condimento formi una deliziosa crosticina caramellata e la carne rimanga tenera e succosa. Servilo con erbe aromatiche fresche e accompagnalo con delle patate al forno oppure con un'insalata mista: il suo gusto intenso e aromatico piacerà a tutti.

Di ricette con il pollo ne esistono davvero tantissime: puoi preparare un cremoso pollo al curry se ti piacciono i sapori speziati, oppure optare per un classico della cucina italiana, il pollo al forno con le patate. Se hai del petto di pollo da consumare ti consigliamo invece le scaloppine al limone o il petto di pollo al latte.

Ma vediamo ora come preparare un delizioso pollo alla senape con miele ed erbe aromatiche in pochi minuti.

ingredienti
Petti di pollo interi disossati
4
Miele
120 gr
Burro
50 gr
Senape di Digione
2 cucchiai
Aglio
2 spicchi
Timo
q.b.
Prezzemolo
q.b.
Rosmarino
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Come preparare il pollo alla senape

Prima di iniziare, riscalda il forno a 220 °C e prepara una teglia ungendola con dell'olio oppure foderandola con della carta da forno. Inizia poi con la preparazione della salsa: in un pentolino capiente fai sciogliere il burro 1 facendo attenzione che non si bruci.

Priva gli spicchi di aglio del cuore e falli cuocere nel burro a fuoco lento,  per un minuto, poi eliminali. Aggiungi quindi sale, pepe, senape, miele ed erbe aromatiche 2 e fai sobbollire la miscela per 1 o 2 minuti, a fuoco bassissimo, fino a quando non si sarà leggermente ridotta.

Condisci i petti di pollo interi, già privati della pelle, con sale e pepe e trasferiscili nella teglia 3.

Togli la salsina dal fuoco, falla riposare un paio di minuti e poi versala sui petti di pollo 4. Fai cuocere i petti di pollo in forno insieme al fondo di cottura per 15-20 minuti.

Una volta pronto sforna e impiatta il tuo pollo alla senape, condendo i petti con il fondo di cottura rimasto e guarnendo con altre erbe aromatiche 5.

Consigli

Noi abbiamo usato la senape di Digione, ma puoi usare anche quella in crema, che si trova più facilmente in commercio. Se preferisci un fondo di cottura più cremoso, aggiungi 1/2 bicchiere di latte vaccino o latte di cocco. Per una crosticina croccante, invece, spolvera il pollo con qualche cucchiaio di pangrattato prima di infornare.

Puoi cuocere il tuo pollo alla senape in padella anziché in forno, la cottura ideale soprattutto se utilizzi petti di pollo già battuti: mettili in una padella capiente, falli rosolare un paio di minuti con un dito di olio e poi aggiungi la salsina, cuocendo per 15 -20 minuti o finché i petti non sembrano pronti. Se i petti dovessero risultare cotti e la salsina ancora troppo abbondante, puoi trasferire il pollo su un piatto da portata e far ridurre il fondo di cottura a parte, in padella.

In alternativa al petto di pollo, puoi usare anche le cosce, i fusi o le sovracosce.

Conservazione

Puoi conservare il pollo alla senape in un contenitore ermetico, in frigorifero, per 1-2 giorni.

10
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
10