video suggerito
video suggerito
ricetta

Pollo alla salvia: la ricetta del secondo piatto aromatico

Preparazione: 10 Min
Cottura: 12 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Claudia Gargioni
10
Immagine

ingredienti

Petto di pollo a fette
600 gr
Salvia
6 foglie
Burro
60 gr
Vino bianco
1/2 bicchiere
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Farina 00
q.b.

Il pollo alla salvia è l'alternativa aromatica e molto gustosa al classico petto di pollo alla griglia. Un secondo semplice e saporito, da portare in tavola per qualsiasi pranzo o cena di famiglia insieme al contorno di stagione preferito e a fragranti fette di pane casereccio tostato, facilissimo da fare in casa anche per chi è alle prime armi in cucina.

Per prepararlo, ti basterà infarinare per bene i petti di pollo da entrambi i lati e farli rosolare poi in un tegame antiaderente con una noce di burro fuso e un trito di salvia fresca. A questo punto non ti rimarrà che sfumare il tutto con 1/2 bicchiere di vino bianco secco e far ridurre quindi il fondo di cottura sul fuoco, fino a ottenere una salsina densa e cremosa: il risultato sarà un piatto dalle carni morbide, succulente e profumatissime, da servire ben caldo con una porzione di patate al forno o di verdure in padella. Se proprio dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1 giorno massimo.

Ottima per stupire gli ospiti in occasione di una serata improvvisata, questa deliziosa ricetta può essere realizzata anche con gli straccetti, le cosce, i fusi, le sovracosce o un pollo intero tagliato in pezzi: in questo caso ti suggeriamo di farlo stufare dolcemente, coperto con un coperchio, e di aggiungere al bisogno un mestolino di brodo vegetale bollente.

A piacere, puoi utilizzare altre erbette aromatiche a tua scelta, come timo, rosmarino, maggiorana o menta fresca oppure, se tra i commensali ci sono bambini, puoi omettere il pepe dalla preparazione. Per una riuscita ottimale, ti suggeriamo di far insaporire il burro con la salvia su fiamma dolce per pochissimi istanti: in questo modo eviterai di bruciare il condimento e la resa finale sarà impeccabile.

Scopri come preparare il pollo alla salvia seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le scaloppine di pollo o il pollo alle erbe.

Come preparare il pollo alla salvia

Sistema una noce di burro in una padella antiaderente 1 e lasciala fondere dolcemente e a fiamma bassa.

Lava le foglie di salvia e tamponale delicatamente con un foglio di carta assorbente da cucina 2.

Tritale finemente al coltello 3.

Aggiungi 2/3 della salvia al burro fuso 4 e lasciala insaporire per qualche istante su fiamma bassissima per evitare che si bruci.

Infarina per bene i petti di pollo 5.

Alza leggermente la fiamma, sistema la carne nella padella con il condimento 6 e lasciala rosolare.

Aggiusta di sale e sfuma con il vino bianco secco 7.

Lascia cuocere la carne per circa 10 minuti, avendo l'accortezza di girarla a metà cottura con l'aiuto di un paio di pinze da cucina 8.

Una volta pronti, profuma i petti di pollo con un pizzico di pepe 9 e il trito di salvia rimanente.

Porta in tavola il pollo alla salvia 10 e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
10
api url views