video suggerito
video suggerito
ricetta

Piselli stufati con pancetta: la ricetta del contorno semplice e saporito

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Laura Gioia
52
Immagine

ingredienti

Piselli sgranati
400 gr
Pancetta a cubetti
150 gr
Burro
20 gr
Olio extravergine di oliva
30 gr
Sale
q.b.
Pepe macinato
q.b.

piselli stufati con pancetta sono un contorno semplice, gustoso e veloce, un'idea vincente per far mangiare più legumi anche ai piccoli di casa. Perfetto per accompagnare secondi di carne, pesce e uova, può essere realizzato in primavera utilizzando i pisellini freschi e in baccello, ma anche durante tutto il resto dell'anno, optando per quelli surgelati che conservano nel tempo, pressoché intatte, tutte le eccellenti caratteristiche nutritive.

Si tratta di una ricetta alla portata di tutti, a base di pochi ingredienti: per portarla in tavola, ti basterà sgranare i piselli freschi, sciacquarli accuratamente e poi cuocerli in padella con un fondo di olio e burro, in cui è stata precedentemente fatta rosolare la pancetta a cubetti. Si copre con un coperchio e si lascia stufare il tutto a fuoco dolce per una decina di minuti, infine si regola di sale e di pepe.

Il risultato è una pietanza fragrante e deliziosa, ottima anche per condire la pasta o un risotto, impreziosire una farinata di ceci, una frittatina al forno o in padella. Noi abbiamo utilizzato la pancetta affumicata, ma puoi optare per quella dolce o sostituirla, per una nota più decisa, con il guanciale o con il bacon. Per arricchire la portata, puoi unire al soffritto una cipolla bianca o uno scalogno, tritati finemente, oppure un porro o un cipollotto, tagliati a rondelle.

Puoi aromatizzare il piatto con erbette aromatiche come erba cipollina, mentuccia o basilico, o con le tue spezie preferite, come curry, curcuma o paprica dolce. Per chi ama i sapori forti, sarà sufficiente aggiungere un peperoncino o un goccino di tabasco.

Scopri come preparare i piselli stufati con pancetta seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le patate con piselli, l'hummus di piselli, le polpette di piselli e tante altre idee sfiziose.

 Come preparare i piselli stufati con pancetta

Sgrana i baccelli e ricava i piselli freschi 1, poi sciacquali sotto l'acqua corrente scolali e mettili da parte.

Scalda un tegame e lascia fondere una noce di burro 2.

Quando il burro sarà completamente sciolto, aggiungi l'olio 3.

Rosola i cubetti di pancetta per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto 4.

Lascia cuocere a fuoco dolce finché la pancetta non diventerà colorata, restando morbida e succosa 5.

A questo punto, unisci i piselli e amalgama gli ingredienti 6.

Copri con un coperchio e cuoci a fiamma dolce per 9-10 minuti 7, mescolando un paio di volte con molta delicatezza.

A fine cottura, regola di sale e di pepe 8.

Infine, spegni il fuoco e mescola ancora 9, quindi trasferisci il tutto in un piatto da portata.

Porta in tavola i piselli stufati con pancetta, caldi e saporiti 10.

Consigli

Se desideri, puoi trasformare questo contorno in un delizioso primo piatto. Per preparare pasta e piselli con questa base, rispetta il procedimento sopra descritto, aggiungendo poi abbondante acqua bollente (o brodo vegetale caldo) e la pasta: quest'ultima rilascerà lentamente sul fuoco tutto il suo amido e si legherà al resto degli ingredienti, formando una cremina vellutata e irresistibile. Spolverizza la pietanza con una manciata generosa di parmigiano, condisci con una macinata di pepe fresco e il gioco è fatto. Per quanto riguarda il formato, ti consigliamo di utilizzare i tubettoni o le caserecce, ma andranno benissimo anche i fusilli: l'importante è che la pasta sia di ottima qualità, essiccata lentamente e trafilata al bronzo.

I piselli stufati con pancetta si conservano in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo. Prima di consumarli, riscaldali in un tegame unendo un goccino di acqua calda.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
52
api url views