ricetta

Pesce spada gratinato: la ricetta del secondo semplice e gustoso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
9
Immagine
ingredienti
pesce spada in tranci
800 gr
Pane raffermo
80 gr
Pomodorini
200 gr
Finocchietto
1 ciuffo
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il pesce spada gratinato è un secondo piatto di mare semplice e gustoso, perfetto per qualunque pranzo o cena di famiglia. Veloce e facile da realizzare, vede protagonista uno dei pesci più amati da grandi e piccini. I filetti, dalle carni saporite e pressoché prive di spine, vengono cosparsi con una ricca panatura a base di pane raffermo, pomodorini e finocchietto, quindi conditi con olio, sale e pepe, e infine cotti in forno per pochi minuti.

Dalla crosta croccante e aromatica, ma tenero e succoso all'interno, il pesce spada gratinato può essere gustato in accompagnamento a un'insalata fresca e a qualche fettina di pane casereccio. La panatura, oltre a renderlo particolarmente gustoso, lo manterrà morbido e umido: la cottura in forno, infatti, potrebbe seccarlo eccessivamente. Puoi usare del pane raffermo avanzato oppure del pangrattato a grana grossa, quindi aromatizzarlo con le erbette e le spezie che più preferisci.

Puoi sostituire i tranci di pesce spada con altre tipologie di pesce, come il salmone, l'orata a filetti, l'ombrina oppure il tonno. Puoi aggiungere capperi e olive, per un risultato più sapido, e se dovesse avanzare un po’ di panatura, saltala in padella con un filo di olio e utilizzala per condire la pasta.

Scopri come preparare il pesce spada gratinato seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare il pesce spada gratinato

Pulisci il pesce spada, sciacquandolo sotto l'acqua corrente, quindi tamponalo con carta assorbente da cucina 1.

Incidi i bordi per evitare che in cottura i tranci possano rovinarsi 2.

Lava i pomodorini e poi tagliali a pezzetti di circa 1 cm di lato 3. Tieni da parte qualche pomodoro intero.

Taglia il pane raffermo a fette 4.

Raccogli il pane in un mixer da cucina e frulla per bene 5.

Riunisci il pangrattato e i pomodori in una ciotola 6.

Profuma con il finocchietto e mescola 7.

Disponi i tranci di pesce spada in una teglia, foderata con un foglio di carta forno 8.

Cospargi con il pangrattato 9.

Aggiusta di sale e di pepe 10.

Condisci con un filo di olio 11.

Aggiungi anche i pomodori lasciati interi 12. Inforna a 180 °C per circa 15 minuti, con il grill acceso.

Trascorso il tempo di cottura, sforna il pesce spada, impiatta e servi 13

Conservazione

Il pesce spada gratinato può essere conservato in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1 giorno. Si sconsiglia la surgelazione.

9
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9