ingredienti
  • Patate 4 • 21 kcal
  • Topinambur 300 gr
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 2-3 cucchiai • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
  • Rosmarino 1 rametto • 661 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Patate e topinambur è un abbinamento perfetto, ideale per un contorno semplice e saporito. Il topinambur è un tubero conosciuto anche come carciofo di Gerusalemme: il suo sapore, infatti, è simile a quello del carciofo, e si sposa alla perfezione con il sapore dolciastro delle patate. Nella nostra ricetta prepararemo patate e topinambur in padella, insaporiti semplicemente con aglio e rosmarino. Una volta pronto, potete servirlo come ottimo accompagnamento per secondi di carne o di pesce.

Come preparare patate e topinambur in padella

Lavate e asciugate patate e topinambur. Sbucciateli con il pelapatate e tagliateli a pezzi o a dadini, meglio se della stessa dimensione, per cuocerli in modo omogeneo. Scaldate l'olio in una padella, fate leggermente rosolare l'aglio e aggiungete le patate e il topinambur. Cuocete per qualche minuto a fuoco medio, aggiungete sale, pepe e rosmarino e mescolate. Unite ora una tazzina di acqua calda, e continuate la cottura a fuoco lento per circa 25-30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Il vostro contorno di patate e topinambur è pronto per essere portato in tavola.

Consigli

Potete sostituire l'acqua con del brodo vegetale, che donerà ancora più sapore al piatto.

Se preferite potete aggiungere alla ricetta anche 2 carciofi, per rendere la pietanza ancora più ricca e gustosa. Pulite i carciofi, metteteli per qualche minuto in acqua acidulata, e aggiungeteli a patate e topinambur.

Per preparare patate e topinambur al forno, vi basterà pelare patate e topinambur, tagliare a pezzetti le patate e sbollentarle in acqua per 3 minuti. Aggiungetele poi al topinambur e versateli su una teglia rivestita con carta forno, condite con sale, mix di erbe aromatiche e olio evo e cuocete a 190° per circa 40 minuti.

Varianti

In alternativa potete preparare una dadolata di patate e topinambur: in questo caso, tagliate a dadini i due tuberi con una costa di sedano. Fateli scottare in acqua bollente e salata per pochi minuti, e poi trasferiteli in padella con olio e aglio e portate a cottura a fuoco medio, coprendo con un coperchio e senza mescolare, fino a doratura.