ricetta

Risotto al topinambur: la ricetta del primo cremoso e saporito

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Raffaella Caucci
12
Immagine
ingredienti
Riso carnaroli
360 gr
Topinambur
300 gr
Brodo vegetale
1,2 l
Scalogno
1
Prezzemolo fresco
1 mazzetto
Vino bianco secco
1/2 bicchiere
Parmigiano grattugiato
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il risotto al topinambur è un primo piatto originale e dal gusto delicato, perfetto per conquistare i tuoi ospiti in occasione di un invito speciale o una cena di festa. Il topinambur è un tubero molto particolare che nell'aspetto ricorda le patate, mentre per il sapore richiama fortemente quello dei carciofi.

Ricco di proprietà benefiche, è un'ottima fonte di vitamine, sali minerali e fibre. Con la sua forma bitorzoluta può essere considerato difficoltoso da pelare, ma la sua buccia sottile ed edibile ha un gusto neutro ed è molto digeribile: per questo può essere tranquillamente consumata senza pregiudicare la riuscita della preparazione.

Questo risotto si prepara nella maniera classica: si tosta il riso insieme al topinambur, rosolato in padella con lo scalogno, e poi si porta a cottura per assorbimento, versando gradualmente il brodo vegetale caldo. Una volta cotto, il risotto viene mantecato con un giro di olio extravergine di oliva a crudo e una generosa grattugiata di parmigiano.

Il risultato è un risotto saporito, cremoso e ben legato, che può essere personalizzato anche con l'aggiunta di altri ingredienti: puoi aggiungere dei porcini secchi, messi in ammollo in acqua tiepida e poi insaporiti con scalogno e topinambur, un pizzico di zafferano, dei gherigli di noce o ancora dei dadini di provola, per un goloso effetto filante.

Ti consigliamo di scegliere un riso di ottima qualità e della varietà Carnaroli: ricco di amido, tiene bene la cottura, poiché presenta maggiori quantità di amilosio, e conserva una consistenza soda e perfettamente al dente; in alternativa, puoi optare per il Vialone nano.

Scopri come realizzare il risotto al topinambur seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche il topinambur al forno e la vellutata di topinambur.

Come preparare il risotto al topinambur

Porta il brodo a bollore e tienilo in caldo su fiamma al minimo 1.

Lava bene e asciuga i topinambur, poi sbucciali grossolanamente rimuovendo i bozzi e le parti più coriacee 2. Quindi tagliali a cubetti non troppo piccoli.

Fai dorare lo scalogno tritato in una padella con un giro di olio 3.

Aggiungi il topinambur e lascia rosolare mescolando per un paio di minuti 4, quindi aggiusta di sale.

Aggiungi il riso crudo e lascialo tostare mescolando 5, poi sfuma con il vino bianco e fai evaporare.

Cuoci il risotto versando gradualmente il brodo bollente e avendo cura di mantenere i chicchi di riso sempre sotto il livello del liquido 6.

Quando il fondo di cottura sarà ristretto, ma ancora umido e i chicchi di riso al dente, leva dal fuoco e manteca con parmigiano 7 e un giro di olio.

Aggiungi anche una spolverizzata di pepe e il prezzemolo, finemente tritato 8.

Servi il risotto al topinambur ben caldo completando con un po' di prezzemolo fresco 9.

Consigli

Per rendere il tuo risotto al topinambur ancora più ricco e gustoso, puoi aggiungere dei dadini di speck croccante, della salsiccia rosolata in padella o dei gamberoni scottati. Puoi mantecare il tutto con un cucchiaio di robiola, di formaggio cremoso spalmabile o del gorgonzola, per un sapore più intenso.

Se, invece, vuoi donare al risotto una piacevole croccantezza, cospargilo con nocciole tritate al coltello, gherigli di noce sbriciolati o pinoli tostati in padella.

Il risotto al topinambur può essere conservato in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo un giorno. Se avanza, puoi realizzarne delle deliziose crocchette o un originale riso al salto.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12
api url views