ricetta

Risotto ai 4 formaggi: la ricetta del primo cremoso e saporito

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Simona Ciampi
160
Immagine
ingredienti
Riso carnaroli
320 gr
Fontina
100 gr
Gorgonzola
100 gr
Robiola
100 gr
Parmigiano
80 gr
Brodo vegetale
1 l
Cipolla
1
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Burro
60 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il risotto ai 4 formaggi è un primo piatto gustoso e cremoso, una rivisitazione della classica pasta ai 4 formaggi. Dalla consistenza filante e dal sapore deciso, riscuoterà il favore dei commensali in occasione di un pranzo domenicale in famiglia o una cena speciale.

Preparare il risotto ai 4 formaggi è davvero semplice, a patto di seguire le poche regole di base: per prima cosa scegli un riso di ottima qualità, preferibilmente della varietà Carnaroli o Vialone nano, e procedi con la tostatura in padella con un fondo di cipolla, olio extravergine di oliva e burro: questo passaggio è fondamentale per mantenere i chicchi al dente e ottenere un risotto avvolgente.

Una volta tostato il riso, fai cuocere aggiungendo un mestolo di brodo vegetale caldo alla volta, man mano che questo viene assorbito. A cottura quasi ultimata, unisci i formaggi scelti e poi manteca velocemente e a fuoco spento, per un risultato finale irresistibilmente all'onda.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato il parmigiano, la robiola, il gorgonzola e la fontina, ma puoi utilizzare i formaggi che più preferisci o hai a disposizione in casa: gorgonzola piccante o dolce, taleggio, brie, provola, pecorino e così via, per ottenere una combinazione di sapori sempre diversa. Puoi arricchire il risotto con dei gherigli di noce, delle mandorle tostate e profumare il piatto con delle erbette aromatiche, come timo o prezzemolo.

Scopri come realizzare il risotto ai 4 formaggi seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche il riso al forno ai 4 formaggi e zucca, per una variante dedicata agli amanti di questo delizioso ortaggio.

Come preparare il risotto ai 4 formaggi

Prima di tutto prepara il brodo vegetale 1, filtralo e tienilo da parte in caldo. Fai attenzione ad aggiungere poco sale, per evitare che il risotto risulti poi troppo sapido.

Trita finemente la cipolla 2.

Raccoglila in una padella con un filo di olio extravergine di oliva e una noce di burro, quindi lasciala stufare per qualche minuto a fiamma bassissima 3.

Versa il riso 4, salalo e fallo tostare a fiamma media per 3-4 minuti mescolando con un cucchiaio.

Versa 1-2 mestoli di brodo caldo 5 e porta a cottura il riso, aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito.

Nel frattempo prepara i formaggi: grattugia il parmigiano, taglia a tocchetti la fontina e il gorgonzola, lascia la robiola a temperatura ambiente 6.

Una volta a cottura, unisci al riso il gorgonzola e la fontina 7.

Aggiungi la robiola 8.

Versa il parmigiano grattugiato 9, completa con un'altra noce di burro e manteca. Copri il risotto per 2-3 minuti in modo che i formaggi si sciolgano perfettamente.

Distribuisci il risotto ai 4 formaggi nei piatti individuali, profuma con una macinata di pepe e servi subito 10.

Conservazione

Il risotto ai 4 formaggi è ottimo gustato appena fatto, cremoso e filante; nel caso dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero per un giorno in un apposito contenitore ermetico e utilizzarlo per realizzare delle deliziose crocchette o un originale risotto al salto.

160
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
160