video suggerito
video suggerito
ricetta

Patate al curry: la ricetta del piatto tipico della cucina indiana cremoso e speziato

Preparazione: 20 Min
Cottura: 45 Min
Riposo: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Claudia Gargioni
109
Immagine
ingredienti
Patate
1 kg
Latte di cocco in lattina
400 gr
Curry in polvere
1 cucchiaio
Curcuma in polvere
1 cucchiaino
Aglio
1 spicchio
Peperoncino secco
1
Coriandolo
1 ciuffo
Sale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
per accompagnare
riso bianco lesso
q.b.

Le patate al curry sono una preparazione tipica della cucina indiana. Un contorno cremoso e profumato, realizzato in poche e semplici mosse facendo rosolare le patate lesse, sbucciate e tagliate a tocchetti, con un soffritto di aglio, olio e peperoncino, e portandole poi dolcemente a cottura con il latte di cocco, un pizzico di curcuma e un cucchiaio generoso di curry in polvere: una miscela molto aromatica di spezie abbrustolite, ridotte in polvere con un mortaio, dal colore giallo scuro donato dalla presenza della curcuma e della senape.

Spesso servite insieme a una porzione di riso bianco o basmati bollito, sono perfette da portare in tavola anche come piatto unico ricco e sostanzioso in abbinamento a bocconcini di pollo, pesce alla griglia o crostacei. Per prepararle a regola d'arte, ti suggeriamo di cuocere le patate a partire da acqua fredda o nel cestello di una vaporiera fino a quando risulteranno tenere infilzandole con i rebbi di una forchetta, ma ancora consistenti: in questo modo non si sfalderanno sul fuoco e non correrai il rischio di ottenere una sorta di purea.

Noi abbiamo completato il tutto con una manciata di coriandolo sminuzzato ma, in alternativa, puoi utilizzare anche un trito di prezzemolo oppure, se tra i commensali non ci sono vegani, puoi sostituire il latte di cocco con della panna da cucina.

Scopri come preparare le patate al curry seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il riso al curry e i ceci al curry, oppure cimentati con i gamberi al curry.

Come preparare le patate al curry

Lava le patate 1 e lasciale cuocere a partire da acqua fredda per 30 minuti, o fino a quando non risulteranno tenere infilzandole con i rebbi di una forchetta, ma non sfatte.

Trascorso il tempo, scola le patate, lasciale intiepidire leggermente e sbucciale ancora calde 2.

Tagliale a tocchetti 3.

In una padella antiaderente lascia imbiondire l'aglio con un filo d'olio extravergine di oliva e un peperoncino secco sbriciolato 4.

Aggiungi le patate 5.

Profuma con la curcuma 6.

Spezia con il curry 7 e aggiusta di sale.

Lascia cuocere le patate a fiamma medio-alta per qualche minuto, o fino a quando non risulteranno dorate e fragranti, quindi versa il latte di cocco 8 e mescola con un mestolo di legno.

Prosegui la cottura fino a quando il fondo non sarà denso e  cremoso, quindi unisci un ciuffo di coriandolo sminuzzato 9.

Distribuisci le patate al curry sui piatti individuali e servi, a piacere, con del riso bianco bollito 10.

Varianti

Se desideri puoi cimentarti con un'alternativa al forno e preparare le patate con paprica e curry. Ti basterà sbucciare le patate, metterle in ammollo in acqua fredda in modo da eliminare l'amido in eccesso e condirle poi in una ciotola, dopo averle asciugate con cura, con un trito di aglio e cipolla, un pizzico di sale, una macinata di pepe, un filo d'olio e un cucchiaio generoso di paprica e di curry. Dopo averle fatte insaporire in frigo per poco meno di un'ora, non ti rimarrà che sistemarle su una teglia e cuocerle in forno ventilato a 200 °C per circa 40 minuti: per un risultato dorato e fragrante.

Consigli

Al posto dell'olio extravergine di oliva puoi utilizzare in cottura il ghee: un burro chiarificato, privato di acqua e caseina, con un più elevato punto di fumo.

Per una versione in rosso puoi unire al resto degli ingredienti un cucchiaio di concentrato di pomodoro, un goccino di passata o dei datterini a cubetti mentre, se non ami particolarmente i sapori piccanti, puoi omettere il peperoncino dalla ricetta.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
109
api url views