ricetta

Panettone in barattolo: la ricetta dei panettoni in versione mini perfetti come idea regalo

Preparazione: 35 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 4 ore e 1/2
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4-6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Raffaella Caucci
72
Immagine
ingredienti
Farina tipo 0
500 gr
Zucchero semolato
170 gr
Latte
170 ml
Burro morbido
100 gr
Uvetta
50 gr
Arancia e cedro canditi
40 gr
Lievito di birra fresco
15 gr
Uova
2
Limone
1
ti serve inoltre
Burro
q.b.

Il panettone in barattolo è la versione mini, originale e creativa, del tradizionale panettone artigianale fatto in casa. Ideale da portare in tavola come raffinato dessert monoporzione al termine del pranzo di Natale, o donare ad amici e parenti come goloso cadeau, viene qui preparato in maniera semplificata con un impasto soffice a base di farina, lievito, zucchero, burro e uova freschissime, arricchito poi da una cascata di uvetta e frutta candita.

Per cuocere il dolce, ti occorreranno dei vasetti di vetro, come quelli utilizzati per le marmellate, da 350-450 gr di capacità e con forma svasata: in questo modo potrai estrarre i panettoncini senza alcuna difficoltà o paura di romperli. Una volta amalgamati insieme gli ingredienti indicati in una ciotola, incorporando per ultimo il burro morbido a fiocchetti, non ti rimarrà che fare un giro di pieghe, formare una palla liscia ed elastica e lasciar riposare poi la pasta a temperatura ambiente, coperta con pellicola trasparente, per almeno un paio d'ore.

L'impasto, lievitato e addizionato con i canditi e l'uvetta, verrà quindi alloggiato nei barattolini, fatto riposare ancora fino al raddoppio del volume e cotto infine in forno a 175 °C per circa mezz'ora: il risultato saranno dei dolcetti morbidi e profumati, che piaceranno tanto anche ai bambini, da proporre per un buffet di festa o una merenda speciale in compagnia di ospiti.

Se desideri, puoi utilizzare il panettone in barattolo come delizioso segnaposto in occasione del cenone di Capodanno, puoi ingolosire la ricetta unendo delle gocce di cioccolato fondente ben fredde di freezer, oppure puoi aromatizzare la preparazione con un cucchiaino di pasta di arancia.

Scopri come preparare il panettone in barattolo seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i pandorini e il panettone farcito.

Come preparare il panettone in barattolo

Raccogli le uova e lo zucchero in una ciotola capiente, sbriciola il lievito di birra 1 e versa il latte.

Sbatti gli ingredienti con i rebbi di una forchetta e unisci gradualmente la farina setacciata 2.

Profuma con la scorza grattugiata del limone e incorpora il burro morbido a pezzetti 3.

Trasferisci l'impasto su un piano di lavoro e prosegui a lavorare con le mani, facendo più giri di pieghe 4, fino a ottenere un composto piuttosto elastico.

Forma una palla, sistemala nella ciotola 5 e lasciala lievitare, coperta con pellicola trasparente, fino al raddoppio del volume.

Trascorso il tempo, riprendi l'impasto, allargalo sul piano di lavoro fino a formare un rettangolo e cospargi la superficie con l'uvetta e i canditi 6.

Ripiega la pasta più volte su se stessa, in modo da incorporare la frutta candita e disidratata, e suddividila poi con un tarocco in 4-6 porzioni della stessa grammatura. A questo punto imburra accuratamente i vasetti di vetro e alloggia all'interno di ciascuno un pezzetto d'impasto 7: fai attenzione a non riempirli per più di 1/3 della capienza. Copri quindi i barattoli con la pellicola e fai lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume.

A questo punto rimuovi la pellicola 8, sistema i barattoli su una teglia e cuoci i panettoncini in forno statico già caldo a 175 °C per 20-30 minuti.

Una volta pronti, lascia riposare i mini panettoni in forno spento con il portello socchiuso per circa 10 minuti; quindi sfornali 9 e fai raffreddare.

Decora i vasetti con un nastrino 10, porta in tavola e servi.

Consigli

Prima di procedere con la preparazione, assicurati di utilizzare dei contenitori di vetro adatti alla vasocottura o, in mancanza, sostituiscili con quelli di latta o di alluminio.

Al momento di sistemare le porzioni d'impasto all'interno dei barattoli, fai attenzione poi a non superare 1/3 della capienza: in caso contrario la pasta, una volta lievitata, rischierebbe di debordare compromettendo così il buon esito della ricetta.

A piacere, puoi spolverizzare i mini panettoni con uno strato leggero di zucchero a velo oppure, una volta freddi, puoi ricoprirli in superficie con una glassa fondente o al limone, e cospargerli poi con confettini colorati.

Conservazione

Il panettone in barattolo si conserva a temperatura ambiente, chiuso in un apposito sacchetto per alimenti, per 2-3 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
72
api url views