ricetta

Panettone farcito: la ricetta del dessert goloso e scenografico perfetto per le feste

Preparazione: 15 Min
Cottura: 5 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Eleonora Tiso
273
Immagine
ingredienti
Panettone classico
1 da 1 kg
Ricotta
600 gr
Zucchero
100 gr
Gocce di cioccolato
80 gr
per la glassa al cioccolato
Cioccolato fondente al 70%
100 gr
Burro
60 gr
ti servono inoltre
confettini di zucchero
q.b.
Ciliegie candite
q.b.

Il panettone farcito è una ricetta molto golosa e alla portata di tutti, facilissima da realizzare. Si tratta di un classico panettone già pronto, svuotato internamente, riempito con una crema di ricotta e gocce di cioccolato, e rivestito con una glassa fondente, zuccherini colorati e ciliegie candite.

Una ricetta furba per portare in tavola la sera della Vigilia o per il pranzo di Natale un dessert scenografico e d’effetto in pochissime mosse, ma anche per riciclare i panettoni in eccesso e proporli in modo originale per il cenone di Capodanno, o al termine delle feste.

Per prepararlo basterà rimuovere la calotta del panettone, svuotarlo delicatamente con un coltello e farcirlo con la ricotta, lavorata con lo zucchero e arricchita con le gocce di cioccolato. Una volta ricoperto e fatto riposare in frigo per un paio d’ore, sarà sufficiente colare sul dolce il cioccolato, sciolto a bagnomaria con il burro, e guarnire il tutto con confettini di zucchero e frutta candita.

Otterrai così una delizia da tagliare a fette e servire a merenda all'arrivo degli ospiti, o da confezionare in un cesto insieme a liquori fatti in casa, tartufini, salumi, formaggi e altre prelibatezze, e mettere sotto l’albero come gradito cadeau.

Per un risultato gourmet, ti suggeriamo di acquistare un prodotto artigianale di ottima qualità, preparato con lievito madre e con almeno 48 ore di lievitazione. Noi abbiamo utilizzato il panettone classico, ma se preferisci puoi acquistarne uno senza canditi o aromatizzato all’arancia, che ben si sposa con il gusto delicato del latticinio.

A piacere puoi sostituire la ricotta con una crema pasticciera, del mascarpone, panna montata… Oppure puoi optare per il gelato del tuo gusto preferito, da acquistare pronto all'uso o fare in casa con le nostre indicazioni.

Scopri come preparare il panettone farcito seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri modi golosi di servire il panettone:

Come preparare il panettone farcito

Prepara la farcia: raccogli la ricotta ben scolata dal siero nel boccale di un mixer, unisci lo zucchero 1 e frulla bene il tutto.

Una volta ottenuta una crema liscia e omogenea, trasferiscila in una ciotola e unisci le gocce di cioccolato 2.

Taglia la calotta del panettone 3 e tienila da parte.

Intaglia il dolce con l'aiuto di un coltello, tenendoti a 2 cm di distanza dal bordo 4.

Svuota il panettone 5, facendo attenzione a non arrivare fino in fondo: lascia almeno un paio di cm dalla base per evitare che, inumidendosi, si sfaldi al momento del taglio.

Farcisci con la crema di ricotta 6.

Chiudi con la calotta 7 tenuta da parte.

Inserisci il panettone in un sacchetto per alimenti 8 o avvolgilo con un foglio di pellicola trasparente, e fallo riposare in frigo per almeno 2 ore.

Prepara la glassa al cioccolato: raccogli in un pentolino dal fondo spesso il cioccolato fondente spezzettato insieme al burro 9, e lascialo fondere dolcemente a bagnomaria.

Trascorso il tempo di riposo, sistema il panettone su una gratella per dolci e versa al centro la glassa al cioccolato tiepida 10.

Glassa il panettone fino a metà della sua altezza, ricoprendo uniformemente la superficie 11.

Decora con confettini di zucchero e ciliegie candite 12.

Lascia asciugare la glassa a temperatura ambiente 13.

Sistema quindi il panettone su un piatto da portata 14, porta in tavola e servi.

Conservazione

Il panettone farcito si conserva in frigo, avvolto con pellicola trasparente, per 2 giorni massimo.

273
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
273