video suggerito
video suggerito
ricetta

Millefoglie di crackers: la ricetta della variante golosa con crema pasticciera e gocce di cioccolato

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
140
Immagine
ingredienti
crackers senza sale
30
Gocce di cioccolato fondente
50 gr
Zucchero a velo
q.b.
per la crema pasticciera
Latte
300 ml
Zucchero semolato
140 gr
Maizena
40 gr
Tuorli
2
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino

Il millefoglie di crackers è la variante super veloce della celebre preparazione dolce di origine francese. Si tratta di una torta sbrigativa, ma molto golosa, preparata con tre strati di crackers senza sale, intervallati da una profumata crema pasticciera alla vaniglia arricchita poi da una cascata di gocce di cioccolato fondente: per un dessert fragrante e cremoso al morso, da far assestare in frigo per un'oretta e spolverizzare infine con uno strato leggero di zucchero a velo.

Ottimo da consumare a fine pasto con una tazzina di caffè espresso o gustare a merenda per una pausa speciale in compagnia di ospiti, il millefoglie può essere realizzato con crackers già confezionati o fatti in casa. Se desideri, puoi acquistare quelli già zuccherati oppure puoi utilizzare al posto delle gocce di cioccolato fondente un mix di frutti rossi, come mirtilli e lamponi, granella di pistacchi o amarene sciroppate.

A piacere puoi incorporare alla pasticciera la panna montata e cimentarti così con una crema diplomatica, oppure puoi realizzare una versione gluten free a base di crackers di riso e crema all'acqua, Se preferisci, puoi assemblare il millefoglie all'interno di piccole cocotte in ceramica: otterrai così delle deliziose monoporzioni, perfette anche per un buffet di festa o per il brunch della domenica.

Scopri come preparare il millefoglie di crackers seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il millefoglie semifreddo al cioccolato e la torta diplomatica.

Come preparare il millefoglie di crackers

Raccogli in una ciotola i tuorli con lo zucchero semolato 1.

Sbatti gli ingredienti con una frusta 2.

Aggiungi la maizena setacciata 3 e prosegui a lavorare fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo.

Unisci quindi il latte 4 e profuma con l'estratto di vaniglia.

Amalgama ancora per qualche istante 5.

Versa quindi il composto liscio e privo di grumi all’interno di una casseruola e metti sul fuoco 6.

Lascia cuocere dolcemente, mescolando in continuazione con una frusta 7, fino a ottenere una crema della giusta densità. Spegni quindi la fiamma, trasferisci tutto in un contenitore basso e largo e lascia raffreddare con pellicola trasparente a contatto.

A questo punto assembla il dolce: disponi un primo strato di crackers su un piatto da portata 8.

Distribuisci uniformemente la crema pasticciera ormai fredda e cospargi la superficie con le gocce di cioccolato fondente 9.

Procedi a realizzare gli strati fino a esaurire gli ingredienti 10 e fai riposare in frigo per circa 1 ora prima del servizio.

Trascorso il tempo, spolverizza il millefoglie di crackers con lo zucchero a velo 11, porta in tavola e servi.

Consigli

Se dovessero avanzare, puoi utilizzare i crackers per realizzare la base di cheesecake dolci e salate, oppure puoi sbocconcellarli come sfizioso snack all'ora dell'aperitivo.

A piacere, puoi aromatizzare la pasticciera con la scorza di un limone non trattato o con un pizzico di cannella in polvere, oppure puoi scegliere al suo posto una ganache al cioccolato bianco, una crema di pistacchi o una spalmabile al cacao e nocciole.

Per evitare che i crackers si ammorbidiscano troppo perdendo la loro fragranza, ti suggeriamo di consumare il millefoglie entro qualche ora dalla sua preparazione. In alternativa, puoi confezionare la crema in anticipo e conservarla in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
140
api url views