ricetta

Cheesecake salata alle zucchine: la ricetta della torta salata fresca e originale

Preparazione: 40 Min
Cottura: 15 Min
Raffreddamento: 3 ore e 1/2
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6-8 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Eleonora Tiso
154
Immagine
ingredienti
Per la base
crackers
250 gr
Burro fuso
150 gr
Per la farcia
Zucchine
500 gr
Ricotta
500 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Latte intero
20 gr
Gelatina alimentare in fogli
10 gr
Basilico
8-10 foglie
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
per la finitura
Zucchina
1
Basilico
q.b.
ti serve inoltre
Olio di semi di arachidi
q.b.

La cheesecake salata alle zucchine è la variante della tradizionale cheesecake dolce. Si tratta di una torta salata fresca e leggera perfetta per l'estate, poiché non necessita di cottura in forno ma solo di un tempo di riposo in frigo, ideale da portare in tavola in apertura di un pranzo di festa o gustare come piatto unico in occasione di una cena con ospiti vegetariani.

Per prepararla si polverizzano in un mixer i crackers, al posto dei classici biscotti, si amalgamano poi con il burro fuso e si compattano quindi sul fondo di uno stampo a cerniera, da 22 cm di diametro, rivestito con carta forno. Il ripieno cremoso e golosissimo, viene realizzato invece cuocendo le zucchine, tagliate a dadini, in una padella con un filo d'olio e frullandole poi in un robot da cucina con la ricotta sgocciolata, il parmigiano grattugiato e una manciata di basilico. Una volta pronta la farcia, si incorpora la gelatina in fogli, ammollata, ben strizzata e stemperata in un goccino di latte caldo, si versa il composto sulla base croccante e si lascia poi rassodare il tutto in frigo per almeno 3 ore.

Il risultato sarà una cheesecake morbida e fragrante al morso, da completare, per un tocco scenografico e d'effetto, con delle chips di zucchine fritte nell'olio bollente. Se dovesse avanzare, si conserva in frigo, ben avvolta con un foglio di pellicola trasparente, per 2 giorni massimo.

Se desideri, per un resa più leggera, puoi cuocere le chips anche in forno, oppure puoi sostituirle con dei pomodorini tagliati a metà, una spolverizzata di granella di pistacchi o con delle rondelle di salmone affumicato. Qui abbiamo ridotto gli ortaggi in crema ma chi preferisce, per un interessante contrasto cromatico e di consistenze, potrà lasciarli anche a pezzetti senza bisogno di frullarli.

A piacere, puoi personalizzare la ricetta scegliendo per la base dei grissini, dei taralli al finocchietto, qualche biscotto alla paprica o dei salatini avanzati dall'aperitivo mentre, per quanto riguarda il ripieno, puoi sostituire la ricotta con la robiola, il mascarpone o con altro formaggio cremoso tipo philadelphia.

Per avvantaggiarti con i tempi, ti consigliamo di preparare in anticipo la cheesecake: in questo modo sarà pronta per l'arrivo degli ospiti e il riposo ne intensificherà il gusto.

Scopri come preparare la cheesecake salata alle zucchine seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la cheesecake salata al salmone o la cheesecake salata con bresaola e rucola.

Come preparare la cheesecake salata alle zucchine

Raccogli i crackers spezzettati nel boccale di un mixer 1 e riducili in polvere.

Unisci il burro fuso tiepido 2 e frulla ancora per qualche istante.

Rivesti il fondo di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro con la carta forno e copri i bordi con un foglio di acetato: in alternativa, puoi utilizzare anche la sola carta forno. Versa all'interno il composto di biscotti salati e compatta bene il tutto con l'aiuto di un bicchiere 3, in modo da creare uno spessore uniforme; quindi trasferisci la base in frigo per una mezz'ora e dedicati al ripieno.

Lava le zucchine, spuntale e tagliale a cubetti 4.

Lasciale cuocere in una padella con un filo d'olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe 5.

Quando saranno tenere e dorate 6, leva dal fuoco e fai intiepidire.

Sistema quindi gli ortaggi nel boccale di un frullatore insieme alla ricotta, al parmigiano grattugiato e al basilico fresco, e frulla bene il tutto 7.

Trasferisci il composto cremoso ottenuto in una ciotola 8.

Incorpora la gelatina 9, precedentemente ammollata, ben strizzata e sciolta in un goccino di latte caldo.

Versa la crema di ricotta e zucchine sulla base 10.

Livella bene la superficie con l'aiuto di una spatola 11 e lascia rassodare in frigo per almeno 3 ore.

Trascorso il tempo, affetta sottilmente la zucchina per la finitura e tuffa le rondelle nell'olio di semi bollente per pochi istanti. Lascia scolare quindi le chips ottenute su un foglio di carta assorbente da cucina e sistemale poi al centro della torta 12.

Sforma la cheesecake salata alle zucchine su un piatto da portata, completa con qualche fogliolina di basilico fresco, tagliala a fette 13 e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
154