ricetta

Cheesecake agli asparagi: la ricetta della variante salata facile e sfiziosa

Preparazione: 40 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 4 ore e 30 min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4-6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Eleonora Tiso
2
Immagine
ingredienti
Per la base
Taralli
200 gr
Burro fuso
60 gr
Per la farcia
Asparagi
400 gr
Ricotta
150 gr
Formaggio fresco spalmabile
150 gr
Scalogno
1/2
Parmigiano grattugiato
20 gr
Foglio di gelatina
1
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La cheesecake agli asparagi è una torta salata facile e veloce da realizzare, una deliziosa variante del classico dolce tipico della tradizione americana. Si compone di una base di taralli frullati sormontata da una morbida crema di ricotta e asparagi, per un antipasto scenografico e che conquisterà anche l'ospite più esigente.

Per portarla in tavola, ti basterà mescolare i taralli ridotti in polvere con il burro fuso e versare il composto ottenuto in uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro, livellando il tutto con il dorso di un cucchiaio; si farcisce con una crema a base di asparagi, saltati in padella con un fondo di scalogno e poi frullati, ricotta, formaggio spalmabile, parmigiano e gelatina, messa precedentemente in ammollo e ben strizzata.

Decorata con le punte di asparagi, tenute da parte e poi brevemente sbollentate in acqua per mantenerle di un bel colore brillante, questa cheesecake ti sorprenderà per il contrasto di consistenze, croccante e scioglievole al tempo stesso: ottima in apertura di una cena speciale, può essere servita anche all'ora dell'aperitivo o in occasione di un buffet di festa.

Noi abbiamo utilizzato uno stampo unico più grande, ma, se preferisci, puoi realizzare anche delle deliziose monoporzioni utilizzando un coppapasta da circa 10-12 cm di diametro. Tipici della stagione primaverile, gli asparagi sono dei vegetali ricchi di fibre e sali minerali: super versatili in cucina, sono ideali per arricchire paste, cereali oppure per accompagnare qualunque secondo di carne o pesce.

Scopri come preparare la cheesecake agli asparagi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se questa ricetta ti ha conquistato, prova anche la cheesecake salata al salmone e cheesecake salata con bresaola e rucola.

Come preparare le cheesecake agli asparagi

Per la base: sciogli il burro in un pentolino. Raccogli i taralli in un mixer da cucina 1 e frullali fino a ottenere una consistenza farinosa 1.

Unisci il burro fuso ai taralli frullati 2 e amalgama bene.

Prendi uno stampo per dolci a cerniera del diametro di 22 centimetri e versa il composto 3.

Con il dorso di un cucchiaio fai una leggera pressione così da compattare la base 4. Riponi in frigo per 30 minuti.

Metti la gelatina a sciogliere in acqua fredda, strizzala e tienila da parte. Pulisci gli asparagi eliminando la parte dura dei gambi, sciacquali e tagliali a rondelle 5.

In una padella antiaderente fai soffriggere leggermente uno scalogno, tagliato finemente, con un giro di olio; unisci gli asparagi tenendo da parte le punte e cuoci per 15 minuti a fiamma dolce fino a quando non risulteranno morbidi 6.

Versa gli asparagi in un mixer insieme alla gelatina strizzata 7; unisci un pizzico di sale e di pepe.

Frulla fino a ottenere una crema liscia 8.

A questo punto riunisci in una ciotola la crema di asparagi, la ricotta, il parmigiano e il formaggio spalmabile 9.

Condisci con un pizzico di sale e di pepe 10, e mescola fino a ottenere una crema omogenea e ben amalgamata.

La crema risulterà inizialmente grumosa 11.

Continua a mescolare per renderla vellutata 12.

Riprendi la base dal frigo e versa la farcia a base di ricotta e asparagi 13.

Livella con una spatola 14. Lascia riposare la cheesecake in frigo per 3-4 ore.

Poco prima di servire la cheesecake, sbollenta le punte messe da parte e tuffale in acqua e ghiaccio per mantenere il colore brillante 15.

Decora a piacere la cheesecake agli asparagi 16.

Porta in tavola e servi 17.

Consigli

Per questa ricetta abbiamo usato la ricotta che, se preferisci, puoi sostituire con la robiola, lo stracchino o mettendo esclusivamente il formaggio cremoso spalmabile; al posto dei taralli, invece, puoi utilizzare crackers, salatini o fette biscottate, anche a seconda di ciò che hai già a disposizione in dispensa.

Per ottenere una crema di asparagi ancora più saporita, puoi sfumarli in cottura con un goccino di vino bianco.

A piacere, puoi decorare la cheesecake agli asparagi con delle foglioline di basilico e di menta, dei pomodorini o delle carote a nastro, per renderla colorata e vivace.

La cheesecake agli asparagi può essere conservata in frigorifero per 1-2 giorni, coperta con un foglio di pellicola trasparente o all'interno di un apposito contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2
api url views