ingredienti
  • Robiola 300 gr • 338 kcal
  • Ricotta vaccina 250 gr
  • crackers 130 gr
  • Burro 100 gr • 380 kcal
  • pomodori datterino 8-9
  • Bresaola 7-8 fette
  • mais dolce q.b.
  • Rucola q.b. • 16 kcal
  • erbe aromatiche essiccate (rosmarino, timo, menta, basilico) q.b.
  • Sale q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La cheesecake salata con bresaola e rucola è una torta fredda che si realizza con grande facilità, garantendo comunque un risultato finale molto scenografico e goloso. Si tratta della variante salata del classico dessert senza cottura e, come questo, può essere preparata comodamente in anticipo e poi servita come ricco antipasto oppure come portata di un buffet in piedi. Il guscio croccante di crackers e burro accoglie una farcia avvolgente e delicata a base di ricotta, robiola ed erbe aromatiche, su cui sono disposti i pomodorini, la bresaola e la rucola, in modo da richiamare l'immagine di un campo fiorito. Non vi resta che seguire la nostra ricetta passo passo e preparare questa torta rinfrescante e dal successo assicurato.

Come preparare la cheesecake salata con bresaola e rucola

frullare i salatini

Raccogliete i cracker nel boccale di un mixer da cucina (1) e frullateli fino a ottenere una polvere sottile.

fondere il burro

Fate sciogliere dolcemente il burro a bagnomaria (2).

mescolare la base

Versatelo sulla polvere di biscotti e amalgamate accuratamente con un cucchiaio (3).

rivestire lo stampo

Versate il composto in uno stampo a cerniera da 18 cm di diametro e compattatelo per bene con un cucchiaio, avendo cura di formare un bordo di circa 2 cm (4). Trasferite in frigorifero e fate riposare per un'ora.

fare la crema

Nel frattempo raccogliete in una ciotola la ricotta e la robiola, ben scolate. Condite con un pizzico di sale e le erbe aromatiche miste (5) e amalgamate con un cucchiaio di legno fino a ottenere una crema morbida e omogenea.

riempire lo stampo

Versate la crema nello stampo e livellatela con il cucchiaio (6). Poi trasferite tutto in freezer per 15-20 minuti.

tagliare i pomodorini

Intanto lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Poi incidete ogni metà senza arrivare fino in fondo (7).

fare delle rose di bresaola

Tagliate a metà ogni fetta di bresaola, ripiegate ogni metà nel senso della lunghezza e poi avvolgetela formando dei rotolini (8).

decorare la cheesecake

Trascorso il tempo di riposo, levate la cheesecake dal freezer, sformatela delicatamente e sistematela in un piatto da portata. Decorate la superficie con uno strato di rucola, le roselline di bresaola, i tulipani di pomodorini e qualche chicco di mais (9).

servire la cheesecake

Trasferite la torta salata in frigorifero per una mezz'ora, quindi levatela, lasciatela riposare per 15 minuti a temperatura ambiente e poi servitela a fette (10).

Consigli

Per la base potete utilizzare i crackers, come previsto nella ricetta, o in alternativa, qualora non li abbiate, potete sostituirli con taralli (anche aromatizzati), fette biscottate o grissini. Per tritarli finemente potete utilizzare un mixer da cucina oppure potete raccoglierli in un sacchetto di plastica e batterli delicatamente con un matterello fino a ridurli in polvere.

Per realizzare la cheesecake salata è necessario utilizzare uno stampo a cerniera con fondo removibile da circa 18 cm di diametro, foderato con un disco di carta forno; per fare aderire la carta forno allo stampo, un trucchetto è imburrare leggermente la parte della carta che andrà a contatto con la teglia: in questo modo eviterà di spostarsi.

Per la farcia, potete utilizzare la ricotta vaccina per un sapore più delicato oppure, se preferite un gusto più deciso, potete scegliere anche quella di capra o pecora. Abbiate l'accortezza di lasciarla scolare per bene per almeno una mezz'ora. Potete arricchirla con le erbette aromatiche che preferite o che avete a disposizione in casa oppure con spezie come curcuma, curry o paprica.

Una volta decorata la torta, trasferitela in frigorifero per almeno una mezz'ora, ricordandovi di tirarla fuori almeno 15 minuti prima di servirla.

Se vi è piaciuta questa cheesecake salata, provate anche questa con salmone affumicato e finocchietto selvatico.

Conservazione

La cheesecake salata con bresaola e rucola si conserva per uno, due giorni in frigorifero, coperta in superficie con un foglio di pellicola trasparente o, in alternativa, messa in un apposito contenitore con chiusura ermetica.