ingredienti
  • Pasta foglia rotolo rettangolare 1
  • Ricotta 200 gr • 402 kcal
  • Zucchero a velo 50 gr • 380 kcal
  • Panna fresca 200 ml • 750 kcal
  • Gocce di cioccolato fondente 60 gr • 290 kcal
  • per la decorazione
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La millefoglie alla ricotta è un dolce goloso e facile da realizzare: un dessert fresco e delicato, da presentare come dopo cena in una serata in famiglia o fra amici. La millefoglie, dolce tipico della tradizione italiana si alterna a strati di soffice crema alla ricotta arricchita con gocce di cioccolato fondente: una vera coccola per il palato. Ecco come realizzare la millefoglie alla ricotta alla perfezione.

Come preparare la millefoglie alla ricotta

dividere sfoglia in 3

Iniziate la preparazione della millefoglie, ritagliando un rotolo di pasta sfoglia già pronto in 3 parti uguali (1).

bucherellare sfoglia

Disponete la pasta sfoglia su una teglia rivestita con carta da forno, separate di qualche centimetro i tre rettangoli, poi con i rebbi di una forchetta bucate delicatamente tutta la superficie delle sfoglie (2) per non rischiare che gonfino troppo in cottura. Infornate a 200 °C per circa 15-20 minuti o comunque fino a completa doratura.

aggiungere zucchero

Mentre la sfoglia si raffredda preparate la crema: scolate la ricotta da eventuale acqua residua, aggiungete quindi lo zucchero a velo e montate tutto con le fruste elettriche (3).

aggiungere panna

Versate la panna liquida (5) a più riprese e poi lasciate montare finché il composto non risulta abbastanza solido e compatto.

aggiungere gocce di cioccolato

Amalgamate a mano, con l'aiuto di una spatola, le gocce di cioccolato fondente (6); poi riponete la crema in frigo fino all’utilizzo.

comporre strati

Trasferite la crema in una sac a poche anche senza bocchetta. In un piatto da portata disponete il primo strato di sfoglia e ricopritelo di crema (7). Adagiate sopra il secondo strato di sfoglia e ripetete l’operazione per una seconda volta.

millefoglie alla ricotta

Terminate infine con l’ultimo strato di sfoglia sul quale spolverizzerete abbondate zucchero a velo per decorare. Siete pronti ora per servire la vostra deliziosa millefoglie alla ricotta (8).

Consigli

Per realizzare questo dolce, potere usare la sfoglia già pronta o realizzarla in casa. Potete arricchire gli strati della millefoglie con dei pezzettini di pera cotta e cannella, o con dell'altra frutta fresca secondo le vostre disponibilità. Potete decorare la superficie con dello sciroppo d'acero, del miele o delle noci tritate.

Fate riposare la millefoglie per almeno 10 minuti prima di servirla, in modo da far amalgamare bene i sapori.

Conservazione

Potete conservare la millefoglie in frigo per circa 2-3 giorni, ben chiusa in un contenitore ermetico.