ingredienti
  • Funghi champignon 250 gr • 750 kcal
  • Prosciutto cotto 150 gr • 43 kcal
  • Fontina a fette 100 gr • 402 kcal
  • Uova 2 • 380 kcal
  • Vino bianco 1/2 bicchiere • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli involtini di prosciutto cotto, formaggio e funghi sono un antipasto veloce e sfizioso: un involucro di prosciutto cotto che racchiude un cuore di fontina filante e funghi. Il tutto sarà reso croccante e irresisitibile dalla panatura con uovo e pangrattato. Nella nostra ricetta abbiamo cotto gli involtini al forno, ma potete anche friggerli in padella, se preferite. Una volta pronti potete servirli anche come secondo piatto, come ricetta salva cena con un contorno di insalata, oppure servirli come finger food per un aperitivo o un buffet. Ma ecco come prepararli per gustarli caldi e filanti.

Come preparare gli involtini di prosciutto cotto, formaggio e funghi

Pulite i funghi, tagliateli a fette e cuoceteli in padella con aglio, cipolla e olio extravergine di oliva (1). Sfumate con il vino bianco, aggiungete il sale e il prezzemolo e lasciate cuocere per circa 15 minuti (2). Ponete sulle fette di prosciutto il formaggio a fette che preferite e aggiungete i funghi ormai tiepidi (3).

Arrotolate delicatamente realizzando degli involtini (4). Passate ogni involtino prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato (5). Adagiate gli involtini in una teglia rivestita con carta forno. Aggiungete un filo d'olio extravergine e cuocete in forno a 190 °C per 15 minuti. I vostri involtini di prosciutto cotto, formaggio e funghi sono pronti per essere serviti ben caldi (6).

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato i funghi champignon, più facili da reperire e dal gusto delicato, ma potete optare anche per i funghi porcini, quando sono di stagione.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato la fontina, ma potete preparare gli involtini con il formaggio che più preferite e alternare il contorno in base alla stagione.

La cottura in forno vi permetterà di preparare gli involtini di prosciutto cotto, formaggio e funghi anche in anticipo, così da scaldarli al momento. Se volete ottenere un risultato più croccante ma meno light, allora potete friggerli in olio ben caldo fino a doratura.

Se vi è piaciuta questa ricetta, sono tante le ricette con gli involtini che potete preparare: idee semplici e sfiziose da servire come antipasto o secondo piatto.

Conservazione

È consigliabile consumare gli involtini di prosciutto cotto, formaggio e funghi subito dopo la preparazione. In alternativa, potete conservarli in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico e riscaldarli all'occorrenza.