ingredienti
  • Farro perlato 250 gr • 335 kcal
  • Gamberi 300 gr • 85 kcal
  • Lime 1 • 30 kcal
  • Pomodorini gialli 200 gr
  • Olio extravergine d’oliva Q.B. • 29 kcal
  • Sale marino Q.B. • 286 kcal
  • Pepe nero Q.B. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'insalata di farro e gamberi è un piatto unico perfetto per l'estate grazie alla sua freschezza e leggerezza ed è un'ottima variante all'insalata di riso: vi basterà infatti bollire il farro e condirlo con gamberi saltati in padella con sale, pepe, lime e pomodorini tagliati da dadini per ottenere un piatto dal gusto davvero stuzzicante.

Sciacquate l'orzo sotto acqua corrente e cuocetelo in abbondante acqua salata per circa 15 minuti. Lasciatelo scolare in un setaccio dalle maglie strette (1). Lavate, sgusciate i gamberi e rimuovete l'intestino con l'aiuto di uno stuzzicadenti (2). Aggiungete il succo e la buccia di lime, olio extravergine d'oliva, sale e pepe e lasciate marinare per almeno 20 minuti (3).

Una volta terminato il tempo di marinatura scaldate due cucchiai d'olio extravergine d'oliva all'interno di una padella antiaderente. Saltate in padella i gamberi a fuoco medio per circa 3 minuti (4). Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro parti uguali (5). Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, aggiustate  di sale e pepe ed aggiungete infine un cucchiaio di olio d'oliva prima di mescolare e servire l'insalata di farro e gamberi (6).

Consigli di preparazione

Ecco alcuni consigli per preparare un'insalata di farro e gamberi alla perfezione:

  • Sciacquate l'orzo perlato sotto acqua corrente per rimuovere tutte le eventuali impurità.
  • Bollite in abbondante acqua salata e lasciate poi scolare in modo da eliminare l'acqua in eccesso.
  • Sgusciate i gamberi e rimuovete l'intestino con l'aiuto di uno stuzzicadenti poiché darebbe un sapore amaro alla vostra ricetta.
  • Lasciate marinare i gamberi con sale, pepe, buccia e succo di lime per almeno venti minuti in modo che possano assorbirne il sapore.
  • Saltate rapidamente a fuoco alto i gamberetti in modo che formino una gustosa crosticina all'esterno ma non risultino secchi all'interno.
  • Tagliate i pomodorini in parti uguali e in caso siano grandi rimuovete la parte acquosa all'interno.
  • Aggiustate di sale e pepe alla fine prima di servire e condite con un filo di olio extravergine d'oliva in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Conservazione

Dato l'utilizzo di ingredienti freschi è consigliabile consumare l'insalata di farro e gamberi immediatamente dopo la loro preparazione, in alternativa potete conservare per al massimo un giorno coprendo con pellicola alimentare e riponendo in frigorifero.