ricetta

Insalata di gamberi e seppie: la ricetta dell’insalata fresca e leggera

Preparazione: 20 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Carlotta Falletti
66
Immagine
ingredienti
Per il brodo
Carota
1
Acqua
1 l
scalogno intero
1
Sale fino
q.b
Prezzemolo
1 ciuffetto
Per l'insalata
seppie pulite
350 gr
Gamberi
200 gr
Carota
1 media
Cetriolo
1 medio
Sale fino
q.b
Pepe nero
q.b
Per il topping
Olio Evo
3 cucchiai circa
succo di limone filtrato
1/2 medio
Prezzemolo
1 ciuffetto

L'insalata di gamberi e seppie è un secondo piatto di mare fresco e leggero: una ricetta molto semplice e allo stesso tempo molto invitante, perfetta per i pranzi estivi. Puoi servirla anche come antipasto, inserendola in cocotte monoporzioni.

Per realizzarla in modo veloce puoi chiedere al tuo pescivendolo di fiducia di pulirti seppie e gamberi, oppure puoi farlo a casa sia nel caso delle seppie, sia nel caso dei gamberi. Se preferisci, al posto del brodo vegetale, puoi cuocere gamberi e seppie al vapore, o anche sulla piastra, ricordando far freddare per bene il tutto prima di procedere alla preparazione dell'insalata. Per condire l'insalata abbiamo scelto una citronette a base di limone, olio extravergine, sale e prezzemolo, ma tu puoi sbizzarrirti scegliendo il topping che preferisci e magari abbinando una salsina sfiziosa. Puoi aggiungere all'insalata anche patate lesse, pomodori, cipolle fresche tagliate a fettine sottili, olive e così via. Al posto dei gamberi puoi usare i gamberoni o gli scampi, mentre al posto delle seppie puoi optare per totani o calamari.

Se ti è piaciuta questa preparazione prova anche la ricetta dell'insalata di seppie e patate o quella di mare: entrambe ricette leggere, golose e facili da realizzare.

Come preparare l'insalata di gamberi e seppie

Per prima cosa realizza un brodo vegetale leggero con carota, scalogno e un ciuffo di prezzemolo: dovrà cuocere almeno un'oretta. Una volta pronto, immergi dentro al brodo la seppia già pulita e falla cuocere per circa 15 minuti 1.

Scola la seppia 2 e mettila da parte a raffreddare.

Sbollenta per pochi istanti i gamberi sgusciati e puliti 3 e, una volta cotti, scolali e falli freddare in una ciotola.

Lava la carota e pelala, ottenendo quasi delle chips 4.

Spunta il cetriolo da entrambe le estremità, lavalo e pelalo come hai fatto con la carota 5.

Occupati del topping versando in una caraffa il succo di limone filtrato, l'olio e il ciuffo di prezzemolo 6.

Emulsiona il tutto con un frullatore a immersione 7.

Metti da parte il topping per la tua insalata 8.

Una volta fredda, taglia la seppia a striscioline 9.

Versa la seppia tagliata in una ciotola e aggiungi i gamberi ormai freddi 10.

Aggiungi le verdure 11.

Aggiusta di sale 12 e di pepe.

Completa condendo con la citronette preparata 13.

Mescola per bene il tutto 14.

Trasferisci l'insalata in un bel piatto da portata 15 e servila subito.

Conservazione:

Puoi conservare l'insalata in frigo, ben chiusa in un contenitore, per 24 ore al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
66
api url views