ricetta

Girelle di pandoro: la ricetta dei dolcetti natalizi golosi e senza cottura

Preparazione: 10 Min
Cottura: 2 Min
Raffreddamento: 1 ora e 15 min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Fabiola Fiorentino
9
Immagine
ingredienti
Pandoro
1
crema spal
q.b.
Cioccolato fondente
q.b.
Cioccolato bianco
q.b.

Le girelle di pandoro sono dei dolcetti  golosi e senza cottura, perfetti per deliziare gli ospiti durante il periodo natalizio o per riciclare il pandoro avanzato al termine delle feste. Si preparano in modo facile e veloce con soli 4 ingredienti e potrai divertirti a farlo anche con i più piccoli di casa.

Ti basterà tagliare il pandoro a fette spesse circa 2 cm, schiacciarle con un matterello, spalmarle con una dose generosa di crema spalmabile alle nocciole e arrotolarle quindi su se stesse fino a ottenere un cilindro compatto. A questo punto non ti rimarrà che avvolgere il rotolo con la pellicola trasparente, farlo rassodare in frigo per almeno un'ora e tagliarlo infine in tante piccole rondelle, da gustare subito o glassare in parte, come abbiamo fatto noi, con una goduriosa copertura al cioccolato bianco e fondente.

Ottime da portare in tavola come dessert di fine pasto insieme ad altre prelibatezze del periodo, le girelle di pandoro sono ideali da proporre anche per il buffet di San Silvestro o per una merenda speciale in compagnia di ospiti. Se desideri, per un piacevole tocco crunchy, puoi arricchire la crema spalmabile con una granella di nocciole con un po' di mascarpone.

Per un risultato più scenografico, puoi cospargere in superficie i dolcetti, dopo averli intinti nel cioccolato fuso, con dei confettini di zucchero colorati, cocco in scaglie o meringhette sbriciolate oppure, al posto della nutella, puoi optare per una crema pasticciera, diplomatica o di pistacchio.

Scopri come preparare le girelle di pandoro seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i bon bon di pandoro o il tiram isù di pandoro.

Come preparare le girelle di pandoro

Taglia il pandoro a fette di circa 2 cm di spessore 1.

Schiacciale leggermente con un matterello 2.

Spalmale con una dose generosa di nutella 3.

Arrotola ciascuna fetta di pandoro farcita su se stessa, quindi avvolgi il cilindro ottenuto con un foglio di pellicola trasparente 4 e fai rassodare in frigo per circa 1 ora.

Trascorso il tempo di riposo, taglia i rotolini preparati a rondelle 5.

Spezzetta un po' di cioccolato bianco e fondente in due ciotole separate, e scioglili a bagnomaria 6.

Intingi 1/3 delle girelle nel cioccolato fondente fuso 7 e 1/3 nel cioccolato bianco.

Disponi le girelle glassate su un piatto 8 e trasferiscile in frigo fino a quando il cioccolato non si sarà rappreso.

Una volta pronte, impila le girelle su un piatto da portata 9.

Porta in tavola le girelle di pandoro 10 e servi.

Conservazione

Le girelle di pandoro si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 3 giorni massimo. In alternativa puoi conservarle in freezer, all'interno di appositi sacchetti per alimenti, fino a 1 mese.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9