ricetta

Crema di pistacchio: la ricetta della golosità spalmabile con soli 3 ingredienti

Preparazione: 20 Min
Cottura: 5 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
8
Immagine
ingredienti
pistacchi tostati
200 gr
Cioccolato bianco
130 gr
Olio di semi di mais
50 gr

La crema di pistacchio è una golosità, morbida e vellutata, preparata con soli 3 ingredienti: pistacchi tostati, cioccolato bianco e olio di semi di mais. Variante altrettanto famosa della celebre crema spalmabile alle nocciole, può essere gustata a colazione o a merenda su fragranti fette di pane tostato, o utilizzata a piacimento per farcire torte, crostate, pasticcini, zeppole, bombe ripiene e dolci di ogni tipo.

Per ottenere una crema profumatissima e dal sapore intenso, ti suggeriamo di scegliere pistacchi non salati di ottima qualità: quelli di Bronte, dolci e dalle note piacevolmente aromatiche, rappresentano l’eccellenza, ma anche quelli di Stigliano o altre cultivar nostrane andranno benissimo.

Se hai in casa dei pistacchi al naturale, prima di procedere con la ricetta, sistemali su una teglia rivestita con carta forno e lasciali tostare a 180 °C per 10 minuti: tieni presente però che, se già sgusciati, te ne basteranno circa 80-90 gr.

Una volto sciolto il cioccolato bianco a bagnomaria, ti suggeriamo di incorporare rapidamente la pasta di pistacchio, ottenuta frullando a impulsi la frutta secca con l’olio di semi, e di versare poi tutto in una ciotola fredda di freezer: in questo modo la temperatura scenderà rapidamente e non rischierai di far “impazzire” il cioccolato, rendendolo grumoso e compromettendo la resa finale.

Scopri come preparare la crema di pistacchio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, cimentati anche con altre delizie al pistacchio.

Come preparare la crema di pistacchio

Sguscia i pistacchi 1.

Pelali sfregandoli con i polpastrelli 2.

Raccogli i pistacchi nel boccale di un mixer e frullali a impulsi fino a ridurli in polvere 3.

Versa l'olio 4 e frulla ancora: al termine dovrai ottenere una pasta fluida e omogenea.

Spezzetta il cioccolato bianco e raccoglilo in un pentolino dal fondo spesso 5.

Lascialo sciogliere a bagnomaria 6.

Incorpora la pasta di pistacchio al cioccolato fuso e mescola velocemente con una spatola 7.

Trasferisci subito il composto in una ciotola fredda di freezer 8, in modo da far scendere rapidamente la temperatura.

Versa la crema di pistacchio in un barattolo a chiusura ermetica 9 e gustala a piacimento.

Conservazione

La crema di pistacchio si conserva a temperatura ambiente, in un barattolo a chiusura ermetica, per 5-6 giorni massimo.

8
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
8