ricetta

Liquore al pistacchio: la ricetta semplice per farlo cremoso

Preparazione: 5 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 24 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 1 bottiglia da 500 ml
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
68
Immagine
ingredienti
crema di pistacchio
250 gr
Panna fresca liquida
200 ml
Latte
250 ml
Zucchero
40 gr
Alcol 95 °C per uso alimentare
90 ml

Il liquore al pistacchio è un liquore goloso, perfetto per gli amanti del pistacchio, confezionato in casa in modo facile e veloce. Ottimo da sorseggiare ben freddo, può essere servito al termine di una cena speciale o di festa, oppure regalato ad amici e parenti come gradito cadeau per qualunque ricorrenza.

Prepararlo è semplicissimo: ti basterà sciogliere in un pentolino la crema di pistacchio, lo zucchero semolato, il latte e la panna fresca liquida, portare a ebollizione per pochi istanti e poi lasciare raffreddare il tutto, quindi aggiungere l'alcol a 95 °C per uso alimentare e mescolare bene. Non ti rimarrà che versare il liquido ottenuto in una bottiglia di vetro con chiusura ermetica e riporlo in frigorifero per 24 ore.

Una volta pronto il liquore al pistacchio, dalla consistenza avvolgente e dal gusto dolce e irresistibile, può essere conservato fino a una settimana e gustato freddo o a temperatura ambiente. Inoltre, puoi utilizzarlo per arricchire creme dolci e dare un tocco in più a torte o tiramisù.

Al momento di acquistare gli ingredienti, ti suggeriamo di accertarti che la panna non contenga carragenina, una sostanza che farebbe addensare troppo la bevanda. In alternativa, puoi ometterla e adottare un procedimento diverso: dai un'occhiata ai nostri consigli.

Scopri come preparare il liquore al pistacchio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il liquore al cioccolato e il bananino.

Come preparare il liquore al pistacchio

Raccogli la panna, il latte, lo zucchero e la crema di pistacchio in un pentolino 1.

Metti sul fuoco e fai sciogliere gli ingredienti, mescolando con un cucchiaio di legno 2; porta a bollore, quindi sposta il pentolino dai fornelli e lascia raffreddare completamente il liquido.

Una volta freddo, versa l'alcol 3 e miscela per bene, quindi travasa il liquore ottenuto in una bottiglia di vetro, chiudi con l'apposito tappo e riponi in frigorifero per 24 ore.

Gusta o regala il tuo liquore al pistacchio, cremoso e aromatico 4.

Consigli

Puoi preparare il liquore al pistacchio senza panna lasciando macerare per 10 giorni 50 gr di farina di pistacchi con 150 ml di alcol a 90 °C; trascorso questo tempo, si uniscono a uno sciroppo composto da 150 gr di zucchero e 250 ml di acqua, lasciato bollire sul fuoco per circa 1 minuto. Si trasferisce poi il liquido ottenuto in un recipiente a chiusura ermetica, si lascia a riposo per 4-5 giorni, si filtra con un colino e si travasa in una bottiglia, da conservare in un luogo fresco. Se desideri, puoi aromatizzare lo sciroppo con un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Il liquore al pistacchio si conserva in frigorifero, ben chiuso, per 1 settimana al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Bevande alcoliche
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
68