video suggerito
video suggerito
ricetta

Gelato di uva fragola: la ricetta facile e veloce per prepararlo in casa

Preparazione: 15 Min
Riposo: 6 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 800 grammi di gelato
A cura di Ilaria Cappellacci
31
Immagine

ingredienti

Uva fragola
500 gr
Latte condensato
250 gr
Panna fresca liquida
200 ml
Ti servono inoltre
Lingue di gatto
q.b.

Il gelato di uva fragola è un dessert al cucchiaio fresco e cremoso, ideale da confezionare tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre, quando l'uva fragola è nel pieno della sua stagionalità. Si prepara in pochi minuti anche senza l'ausilio di una gelatiera, ed è ottimo da gustare per una merenda sfiziosa, adatta a tutta la famiglia, o da portare in tavola come lieto fine pasto.

Per prepararlo, ti basterà frullare nel boccale di un mixer gli acini di uva fragola, precedentemente sciacquati per rimuovere ogni impurità; la purea ottenuta si passa attraverso un colino a maglie strette, per eliminare semini e bucce residue, e poi si incorporano il latte condensato, ben freddo di frigo, e la panna montata a neve, mescolando gli ingredienti con delicatezza.

Non ti resterà che versare il tutto in una vaschetta rettangolare in alluminio e lasciare addensare il gelato in freezer per almeno 6 ore, coperto da pellicola trasparente. La presenza del latte condensato, che puoi realizzare in casa seguendo i nostri consigli, impedirà la formazione dei cristalli di ghiaccio, per cui non avrai bisogno di mescolare: il risultato sarà un gelato vellutato e delizioso, ideale da servire ai tuoi ospiti in coppette monoporzione, accompagnato da friabili lingue di gatto, per rinfrescare il palato dopo una cena autunnale. Se desideri renderlo ancora più invitante, puoi guarnirlo con acini interi e foglioline di menta: si conserva in freezer, ben chiuso in un contenitore ermetico, per 20 giorni al massimo.

Scopri come preparare il gelato di uva fragola seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, utilizza questo frutto per altre squisite preparazioni, come il sorbetto di uva fragola, il liquore di uva fragola e i sugoli.

Come preparare il gelato di uva fragola

Immergi gli acini di uva fragola in acqua fredda e lavali per eliminare eventuali impurità 1.

Una volta puliti, scolali 2 e trasferiscili nel boccale di un mixer da cucina.

Frulla gli acini di uva fragola fino a ridurli in purea 3.

Setaccia il composto con un colino a maglie strette per trattenere semi e residui di buccia 4.

La crema deve risultare liscia e densa 5.

Versa il latte condensato, ben freddo di frigo, in una ciotola di vetro 6.

Unisci la purea di uva fragola 7.

Mescola con un cucchiaio per amalgamare i due ingredienti 8.

Monta a neve la panna con l'ausilio delle fruste elettriche 9.

Unisci gradualmente la panna montata al composto, mescolando con movimenti delicati dal basso verso l'alto 10.

Prosegui fino a miscelare perfettamente tutti gli ingredienti, ottenendo una crema dal colore e dalla consistenza uniforme 11.

Versa il gelato di uva fragola in uno stampo rettangolare in alluminio ben freddo 12, coprilo con pellicola trasparente e riponi in freezer per almeno 6 ore, affinché il composto si addensi e compatti.

Una volta pronto, distribuisci il gelato di uva fragola in coppette di vetro monoporzione e servi con delle lingue di gatto 13.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
31
api url views