ingredienti
  • Dose per 1 litro di liquore
  • Uva fragola 500 gr
  • Alcol puro a 95° 500 ml • 600 kcal
  • Zucchero 300 gr • 380 kcal
  • Acqua 300 ml • 0 kcal
  • Chiodi di garofano 2
  • Stecca di cannella 1
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il liquore di uva fragola è un delizioso liquore aromatico realizzato con uva fragola – detta anche Isabella o Raisin de Cassis – una varietà di uva americana tipica del periodo autunnale, che è possibile trovare già tra fine agosto e inizi settembre. Il sapore di questo distillato fatto in casa ricorda quello del liquore alle fragole o fragolino, anche se ha un aroma più penetrante e un colore viola intenso. Per realizzarlo, i chicchi d'uva dovranno macerare nell'alcol puro con le spezie e riposare per un mese. Il risultato finale sarà un liquore dolce e speziato, dalla gradazione alcolica bassa, ideale da servire a fine pasto.

Nella nostra preparazione abbiamo aromatizzato il liquore di uva fragola con cannella e chiodi di garofano, ma potete utilizzare anche finocchietto selvatico o cardamomo oppure potete omettere le spezie, così da ottenere un liquore dal sapore più delicato. Se, invece, volete realizzare un distillato dal sapore meno intenso, aumentate la quantità di acqua per lo sciroppo da 300 a 500 millilitri.

Provate anche la marmellata di uva fragola, ideale per la colazione o la merenda, da spalmare sulle fette biscottate.

Come preparare il liquore di uva fragola

Sgranate l'uva fragola (1), mettete gli acini in un colino e lavateli delicatamente sotto acqua corrente. Asciugate gli acini con un canovaccio, metteteli in una ciotola e schiacciateli con una forchetta. Mettete gli acini in un vaso di vetro con chiusura ermetica. Aggiungete la cannella, i chiodi di garofano, metà quantità di zucchero e l'alcol puro. Richiudete il barattolo e agitatelo per far sciogliere lo zucchero. Lasciate macerare per 30 giorni in luogo fresco e buio, agitandolo di tanto in tanto. Trascorso il tempo necessario, sciogliete il resto dello zucchero nell'acqua (2): fate bollire per un paio di minuti e lasciate raffreddare lo sciroppo. Filtrate il macerato alcolico di uva fragola con un colino a maglie strette e schiacciate bene gli acini d'uva, così da ricavarne il succo. Aggiungete lo sciroppo freddo e mescolate. Versate il liquore nelle bottiglie di vetro sterilizzate con tappo ermetico, chiudetele e lasciate riposare per almeno 10 giorni in luogo fresco e buio. Il vostro liquore all'uva fragola è pronto per essere gustato (3).

Conservazione

Potete conservare il liquore di uva fragola per qualche mese in luogo fresco e buio o in frigorifero.