ingredienti
  • Latte 300 ml • 79 kcal
  • Panna fresca liquida 200 ml • 600 kcal
  • Zucchero 100 gr • 21 kcal
  • Cocco grattugiato 100 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il gelato al cocco è un dessert fresco e goloso, una variante del classico gelato fatto in casa, ideale per il periodo estivo. Un gelato dal sapore esotico realizzato con latte, panna, zucchero e cocco grattugiato, che potete preparare a casa con o senza gelatiera. Servitelo come delizioso fine pasto oppure come sfiziosa e genuina merenda per grandi e piccini: conquisterà tutti con la sua cremosità e il sapore irresistibile. Ecco i passaggi per realizzalo.

Come preparare il gelato al cocco

Riscaldate il latte in un pentolino con la panna fresca liquida (1) e lo zucchero: mescolate a fuoco lento fino a quando lo zucchero non sarà completamente sciolto (2). Togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete la farina di cocco (3). Mescolate con una spatola e lasciate raffreddare a temperatura ambiente per una decina di minuti.

Mettete il composto in frigo e fatelo raffreddare per almeno mezz'ora. Versate il composto nella gelatiera. Azionatela seguendo le indicazioni della vostra macchina (4): occorreranno tra i 15 e i 30 minuti (5) Potete gustare subito il vostro gelato al cocco oppure lasciarlo raffreddare negli appositi contenitore in freezer (6).

Consigli

Se volete realizzare un gelato al cocco più cremoso e vellutato, frullate il cocco grattugiato, fino a renderlo molto fine, prima di utilizzarlo.

Potete sostituire il latte vaccino con il latte di cocco, inoltre potete arricchire la preparazione con pistacchi tritati. Accompagnate il gelato con fettine di cocco oppure spolverizzatelo con cocco rapè, se preferite.

Potete preparare il gelato al cocco anche senza gelatiera: montate 500 millilitri di panna fino a quando non sarà ben soda. In un contenitore a parte mescolare 400 grammi di latte condensato, 2 cucchiai di rum e 2 cucchiaini di estratto di vaniglia. Aggiungete il tutto alla panna con 100 grammi di farina di cocco: amalgamate con movimenti dal basso verso l'alto. Versate il composto in un contenitore da freezer e lasciatelo riposare nel congelatore per almeno 8 ore, senza il bisogno di mescolarlo.

Se amate questo delizioso frutto tropicale, sono tante ricette di torta al cocco che potete realizzare: idee semplici e irresistibili per la colazione, la merenda o da servire come dessert.

Conservazione

Potete conservare il gelato al cocco nel congelatore per una settimana all'interno di un contenitore da freezer ben chiuso.