ricetta

Frittata di melanzane: la ricetta del secondo vegetariano gustoso e filante

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4-6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Ilaria Cappellacci
44
Immagine
ingredienti
Melanzane
300 gr
Scamorza a cubetti
100 gr
Uova
8
Pomodorini
5
Olio extravergine di oliva
5 cucchiai
Parmigiano grattugiato
2 cucchiai
Aglio
1 spicchio
pepe
q.b.
Sale
q.b.
Basilico fresco
q.b

La frittata di melanzane è un secondo goloso e filante, perfetto da proporre in occasione di un pranzo estivo con ospiti vegetariani, o tagliare a cubotti e portare in tavola come delizioso antipasto. Si tratta di una ricetta "salva cena", adatta a ogni occasione, che ti consentirà di trasformare la classica frittata in una portata appetitosa e nutriente, con pochi e semplici ingredienti spesso già presenti in frigo.

Per prepararla ti basterà rosolare le melanzane a dadini, insieme ai pomodorini tagliati in spicchi, in una padella con un soffritto di aglio. Una volta cotti gli ortaggi, si unisce il composto di uova sbattute, precedentemente lavorate in una ciotola con il parmigiano grattugiato e arricchite poi con cubetti di scamorza, si profuma il tutto con qualche fogliolina di basilico e si porta quindi a cottura la frittata dolcemente, da entrambi i lati: il risultato sarà una pietanza saporita e morbida, da gustare anche come piatto unico insieme a un'insalatina mista e a fettine di pane casereccio.

Ottima anche per un aperitivo in terrazza o per un buffet di festa, la frittata di melanzane può essere comodamente cucinata in anticipo e consumata poi fredda. Se preferisci, puoi cuocerla in forno a 180 °C per circa 20 minuti, in una classica teglia e senza bisogno di capovolgerla a metà cottura, oppure puoi versarla in un apposito stampo per muffin: otterrai così delle frittatine in versione mini, da servire come delizioso finger food.

Scopri come preparare la frittata di melanzane seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la frittata di zucchine o quella di verdure.

Come preparare la frittata di melanzane

Lava le melanzane e spuntale 1.

Tagliale a fette nel senso della lunghezza e riducile a dadini 2.

Sciacqua i pomodorini, scolali e tagliali in quarti 3.

Scalda l'olio con lo spicchio d'aglio in una padella antiaderente, unisci le melanzane 4, e aggiusta di sale e di pepe.

Aggiungi i pomodorini 5 e lascia cuocere su fiamma dolce per circa 10 minuti, unendo se necessario un goccino di acqua calda.

Quando gli ortaggi saranno cotti, elimina lo spicchio d'aglio e profuma con qualche fogliolina di basilico spezzettato 6.

A parte, sbatti le uova in una terrina con il parmigiano grattugiato 7.

Unisci la scamorza a cubetti 8 e mescola con cura.

Versa il composto di uova sbattute direttamente nella padella con le melanzane e i pomodorini 9.

Mescola velocemente con un mestolo di legno per amalgamare gli ingredienti 10 e fai cuocere su fiamma dolce per circa 5 minuti.

Aiutandoti con un coperchio, capovolgi rapidamente la frittata 11 e prosegui la cottura anche dall'altro per altri 5 minuti.

Una volta pronta, sistema la frittata di melanzane su un piatto da portata 12.

Tagliala a quadrotti 13.

Porta in tavola la fritta di melanzane e servi 14.

Consigli

Se desideri, puoi sostituire la scamorza con della mozzarella ben strizzata o del caciocavallo a fettine. Mentre, per una resa cremosa al cuore, puoi optare per della ricotta o un altro formaggio morbido, come lo stracchino, lo squacquerone o la robiola.

A piacere, puoi aromatizzare la preparazione con qualche fogliolina di menta fresca o con una spolverizzata di origano, e arricchire poi il tutto con gli ingredienti preferiti: patate lesse, carote, peperoni, pomodorini secchi sott'olio, capperi, olive…

Per una variante light ti suggeriamo di grigliare le menzane a fette spesse su una piastra rovente, di tagliarle poi a listerelle e di incorporarle quindi alle uova sbattute.

La frittata di melanzane si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
44