ricetta

Frittata al salmone: la ricetta del secondo piatto facile e sfizioso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Simona Ciampi
42
Immagine
ingredienti
Uova
4
Salmone affumicato
150 gr
Ricotta
150 gr
Erba cipollina
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Pepe nero
q.b.
Sale
q.b.

La frittata al salmone è un secondo piatto facile e saporito: la pietanza ideale per una cena veloce e sfiziosa, anche con ospiti dell'ultimo minuto. Per realizzarla, ti basterà aggiungere alle uova sbattute il salmone affumicato, tagliato a listerelle, la ricotta e l'erba cipollina, amalgamare il composto e cuocerlo in padella con un filo di olio, pochi minuti per lato.

Se preferisci, puoi utilizzare l'aneto al posto dell'erba cipollina, sostituire la ricotta con un altro formaggio cremoso, come il caprino e la robiola, e il salmone affumicato con il salmone fresco: in quest'ultimo caso, ti basterà tagliare il trancio di salmone a pezzetti, insaporirlo in una ciotola con olio extravergine di oliva, sale, pepe ed erbe aromatiche, prima di unirlo al composto di uova e ricotta.

Per rendere la frittata al salmone più sostanziosa, puoi anche aggiungere delle patate lesse, tagliate a pezzetti, in sostituzione della ricotta. Per una preparazione light puoi cuocere la frittata al salmone in forno: versa il composto in uno stampo, rivestito con carta forno, e cuoci a 180 °C per circa 30 minuti.

Scopri come realizzare la frittata al salmone seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa preparazione, sono tante le ricette con il salmone affumicato che puoi sperimentare: antipasti e primi semplici e gustosi, tutti da provare.

Come preparare la frittata al salmone

Per preparare la frittata al salmone, inizia tagliando a pezzetti il salmone affumicato 1.

Rompi le uova in una ciotola 2.

Unisci la ricotta, ben scolata 3.

Mescola bene con una frusta in modo da eliminare tutti i grumi e insaporisci con il sale, il pepe nero e l'erba cipollina 4.

Unisci il salmone alle uova 5.

Quindi, versa un abbondante giro di olio in una padella antiaderente 6 e trasferiscila sul fuoco.

Versa il composto di uova e cuoci a fiamma bassissima con il coperchio per qualche minuto. Appena la frittata inizierà a rapprendersi, girala aiutandoti con il coperchio stesso, e cuoci ancora per 1 minuto dall'altro lato 7.

La frittata al salmone è pronta per essere gustata: servila calda, decorandola a piacere con roselline di salmone ed erba cipollina 8.

Conservazione

La frittata al salmone si conserva in frigo per 1 giorno, ben chiusa all'interno di un contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
42
api url views