video suggerito
video suggerito
ricetta

Fantasmini di meringa: la ricetta dei dolcetti croccanti e friabili perfetti per Halloween

Preparazione: 30 Min
Cottura: 90 Min
Riposo: 3-4 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Stefania Di Leo
38
Immagine

ingredienti

Albumi
150 gr
Zucchero semolato
300 gr
Succo di limone
2 cucchiaini
per la finitura
Cioccolato fondente
50 gr

I fantasmini di meringa sono dei dolcetti croccanti e friabili al morso, ideali per celebrare con i più piccoli la notte delle streghe. Si tratta di candide nuvolette di zucchero prive di coloranti, ottenute preparando la meringa con il metodo alla francese: quest'ultimo, a differenza di quello all'italiana, prevede che gli albumi siano montati direttamente nel boccale della planetaria con lo zucchero semolato senza bisogno di essere pastorizzati.

Una volta ottenuto un composto gonfio e consistente, ti basterà incorporare delicatamente con una spatola il succo del limone filtrato, trasferire la meringa in un sac à poche e formare poi, su una teglia con carta forno, tanti piccoli fantasmini. La cottura lenta a 90 °C farà il resto, regalando dei simpatici bon bon, leggeri e scioglievoli in bocca, da far raffreddare perfettamente all'interno del forno con il portello aperto e guarnire poi con occhietti e bocche di cioccolato fondente fuso. Puoi conservarli a temperatura ambiente, ben chiusi in una scatola di latta, fino a 2 settimane.

Se desideri, puoi racchiudere i fantasmini in un sacchetto trasparente e donarli poi ai bambini che suonano alla porta in risposta alla fatidica domanda: dolcetto o scherzetto? Oppure puoi utilizzarli per allestire un terrificante sweet table in occasione del buffet di Halloween.

A piacere, puoi realizzare gli occhi con delle gocce di cioccolato o con una puntina di glassa colorata, oppure puoi scegliere di mettere i fantasmini a guarnizione di spaventose torte e crostate.

Scopri come preparare i fantasmini di meringa seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la torta fantasma e i fantasmini di marshmallow, oppure cimentati con altri dolci per la festa di Halloween.

Come preparare i fantasmini di meringa

Raccogli gli albumi a temperatura ambiente nel boccale della planetaria 1.

Inizia a lavorare con le fruste fino a quando inizieranno a schiumare, quindi aggiungi gradualmente lo zucchero semolato 2 e monta a neve ben ferma.

Unisci il succo del limone filtrato 3.

Mescola delicatamente con una spatola, con movimenti dal basso verso l'alto per evitare di smontare il composto 4.

Trasferisci la meringa ottenuta in un sac à poche con bocchetta liscia 5.

Rivesti una teglia con carta forno e modella tanti fantasmini facendo due o tre giri concentrici con il sac à poche, e conferendo alle meringhe una forma leggermente appuntita 6; quindi metti in forno statico già caldo a 90 °C e fai cuocere per circa 1 ora e 1/2. Dopo i primi 45 minuti, apri leggermente il portello, inserisci un mestolo di legno in modo da lasciare una fessura d'aria e porta a cottura le meringhe.

Trascorso il tempo di cottura, lascia raffreddare le meringhe nel forno spento con il portello aperto; quindi sfornale 7.

Sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde e, aiutandoti con uno stecchino, forma gli occhi e la bocca dei fantasmi 8.

Una volta solidificato il cioccolato, porta in tavola i fantasmini di meringa 9 e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
38
api url views