ingredienti
  • Latte a temperatura ambiente 500 ml
  • Farina di avena 250 gr
  • Uova 3 • 15 kcal
  • Burro per la cottura q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le crêpes di avena sono un'alternativa alle classiche crêpes, realizzate con farina di avena al posto della classica farina 00. Per realizzarle vi occorreranno solo 3 ingredienti: uova, latte e farina di avena. Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, potete cuocere direttamente le vostre crêpes e consumarle per la colazione, nella versione dolce, oppure realizzarle in versione salata con una farcitura di prosciutto e formaggio per il pranzo o la cena: saranno comunque squisite. Ecco come prepararle.

Come preparare le crêpes con farina di avena

Mescolate le uova con il latte (1). Unite la farina di avena (2) poco alla volta, fino a realizzare un composto liscio e senza grumi. Ungete la padella con il burro, riscaldatela e aggiungete un mestolo di pastella (3).

Distribuitela uniformemente nella padella (4) e cuocete a fuoco medio per circa 1 minuto, fino a quando la crêpe non si steccherà dal fondo della padella. Giratela e cuocetela dall'altro lato per un altro minuto (5). Impilatele man mano in un piatto. Le vostre crêpes di avena sono pronte per essere gustate con una farcitura dolce o salata (6).

Consigli

Potete utilizzare una bevanda vegetale al posto del latte, così da realizzare delle crêpe di avena ideali anche per chi è intollerante al lattosio.

Se volete realizzare delle crêpes di avena dolci, potete aromatizzare la pastella con un pizzico di cannella o di essenza di vaniglia. Se, invece, volete farcire le crêpe con ingredienti salati, potete aromatizzare l'impasto con paprika, curry, zafferano o con un po' di parmigiano grattugiato.

Provate anche le crêpes con farina di ceci, un'alternativa light e senza glutine della preparazione classica, ideali da servire con farcitura salata.

Conservazione

È consigliabile consumare le crêpes di avena subito dopo la preparazione o, comunque, in giornata. Potete invece conservare la pastella in frigorifero per 1 giorno coperta con pellicola trasparente.