ricetta

Crema chantilly: la ricetta della crema di base soffice e delicata

Preparazione: 5 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: Per 440 gr di crema
A cura di Carlotta Falletti
83
Immagine
ingredienti
Panna fresca
400 gr
Zucchero a velo
40 gr
Bacca di vaniglia
1

La crema chantilly è una crema di base molto utilizzata in pasticceria. Di origine francese, ma conosciuta in tutto il mondo, è perfetta per farcire torte, pan di Spagna e profiteroles. Può essere anche servita a parte, insieme a una fetta di strudel di mele, di plumcake o una ciotolina di frutta fresca, oppure usata per guarnire una tazza di cioccolata calda. Semplice e veloce da realizzare, è a base di panna fresca, zucchero a velo e vaniglia.

Può essere utilizzata da sola oppure, unita alla crema pasticciera, può dare vita a un'altra preparazione di base altrettanto golosa e versatile: la crema diplomatica. Talvolta, le due creme vengono infatti confuse. Di facile esecuzione, basterà lavorare la panna fresca con le fruste elettriche, quindi aggiungere lo zucchero e proseguire a montare il tutto finché non risulterà soffice, ben soda e perfettamente stabile.

Puoi aggiungere i semi di una bacca di vaniglia, per una nota dolce e delicata, oppure aromatizzare la crema con qualche goccia di estratto di vaniglia o della scorzetta di limone grattugiata. Per un risultato impeccabile, la panna deve essere freschissima e ben fredda di frigorifero (anche le fruste elettriche e la ciotola). Inizia a montarla a velocità bassa e, quando sulla superficie appaiono delle bollicine, è possibile aumentarla. Conservala in frigorifero per massimo qualche ora: oltre questo tempo, potrebbe smontarsi.

Scoprite come preparare la crema chantilly seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la crema chantilly

Versa la panna fresca in una ciotola capiente 1.

Trasferisci la panna in frigorifero e falla freddare per almeno 30 minuti 2.

Aggiungi i semi della bacca di vaniglia 3.

Inizia a montare la panna con le fruste elettriche 4.

Dovrò essere semi montata 5.

Aggiungi lo zucchero a velo 6.

Prosegui a lavorare il tutto sempre con le fruste elettriche 7.

Al termine, dovrà risultare soda ma soffice 8.

Trasferisci la crema chantilly nelle ciotoline individuali e servi come dolce al cucchiaio 9; in alternativa, utilizzala per farcire i tuoi dolci.

Conservazione

La crema chantilly può essere conservata in frigorifero, coperta con pellicola trasparente, per massimo qualche ora.

83
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
83