ingredienti
  • Pasta sfoglia rettangolare 1 • 470 kcal
  • Crema pasticciera 150 gr
  • Tuorlo d’uovo per spennellare 1
  • Ribes rosso q.b. • 750 kcal
  • Foglie di menta q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I vol-au-vent a forma di cuore sono perfetti per San Valentino, per sorprendere la persona che amate. Potete decidere di farcirli con una crema dolce, come nella nostra preparazione, oppure con una mousse salata: saranno sempre buonissimi. I vol-au-vent, infatti, sono dei deliziosi canestrini di pasta sfoglia da farcire come più vi piace. Per realizzare il vostro dessert romantico, quindi, vi occorreranno solo un rotolo di pasta sfoglia, crema pasticciera e stampini a forma di cuoricino. Abbiamo poi decorato i vol-au-vent a cuore con foglioline di menta e ribes, ma voi potete decorarli come più vi piace. Ecco i passaggi per prepararli.

Come preparare i vol-au-vent a forma di cuore

Preparate la crema pasticciera e tenetela da parte. Munitevi di due formine a cuore di dimensioni differenti. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e formate i vostri cuori con la formina più grande (1): lasciate 5 cuori intatti. I restanti cuori dovranno essere bucati al centro con la formina più piccola (2), così da formare la cornice.Bucherellate la vostra base con i rebbi di una forchetta (3) e spennellate con il tuorlo.

Aggiungete per ogni cuore due cornici. Spennellate il tutto con il tuorlo sbattuto (4) e infornate in forno già caldo a 190 °C per 15-20 minuti. Una volta pronti, lasciateli raffreddare e aggiungete la crema pasticciera (5). Decorate con ribes rosso e foglioline di menta. I vostri vol-au-vent a forma di cuore sono pronti per essere serviti (6).

Consigli

Il segreto per una sfoglia alta e ben gonfia è quello di mettere i vostri cuori in frigo per almeno 15 minuti, prima di infornarli nel forno preriscaldato.

Potete farcire i cuori di sfoglia dolce anche con la panna montata, la crema al cioccolato o con la crema dolce che preferite e decorarli come più vi piace. Se volete realizzare la versione salata, vi basterà farcire i vol-au-vent con una mousse salata e servirli come sfizioso antipasto.

Sono tanti i dolci di San Valentino che potete realizzare, idee golose e scenografiche da preparare per le vostre occasioni speciali.

Conservazione

È consigliabile consumare i vol-au-vent a forma di cuore subito dopo la preparazione, per gustarli fragranti. Se dovessero avanzare, potete conservarli per 1 giorno in frigo, all'interno di un contenitore ermetico.