In alcuni periodi di vita particolarmente intensa può capitare di sentirsi senza forze, o molto stressati. Questo porta conseguenze non solo sul lavoro: un calo di energia può influenzare in modo negativo anche altri aspetti della nostra vita. La stanchezza può essere dovuta a varie cose: troppi impegni, mancanza di sonno, una cattiva alimentazione o anche qualche problema di salute. Partiamo dall‘alimentazione, qualcosa che si può modificare facilmente: esistono infatti diversi cibi che possono aiutarci a superare periodi difficili, regalandoci uno sprint di energia. Ecco quali sono gli alimenti da non farmi mai mancare quando vi sentite stanchi.

1. Banane

Dal punto di vista dell’energia, le banane sono consigliatissime e potrebbero essere la scelta migliore se avete bisogno velocemente di energia. Le banane contengono la giusta quantità di carboidrati complessi, che vi manterranno sazi più a lungo, e sono anche ricche di potassio e vitamina B6, tutti elementi che contribuiranno a regalarvi un boost di energia.

2. Pesce grasso

A differenza della carne grassa, che non è molto salutare, il pesce grasso fa molto bene alla salute. Una porzione di tonno o salmone vi fornirà vitamina B12, una vitamina molto nota per le sue proprietà energetiche, e un ottimo quantitativo di acidi grassi omega -3, utili per ridurre le infiammazioni dell’organismo, che comunemente provocano affaticamento.

3. Riso integrale

Il riso integrale ha più fibre, vitamine e sali minerali rispetto al riso bianco. Nello specifico il riso integrale contiene manganese, un sale minerale che aiuta l’organismo a scomporre i carboidrati e le proteine ​​per generare energia. Inoltre il riso integrale ha anche un basso indice glicemico, la qual cosa aiuta a mantenere i giusti livelli di zucchero nel sangue.

4. Caffè

Nonostante non tutti siano d’accordo, il caffè può effettivamente essere un'ottima scelta se avete bisogno di energia subito. Infatti la caffeina viene rapidamente assorbita nel sangue, il che si traduce nella produzione di adrenalina, un ormone che stimola il corpo e il cervello. State però attenti a non consumarne più di 4 tazze al giorno, altrimenti potreste ottenere l’effetto contrario.

5. Uova

Le uova non solo ti saziano più a lungo (quindi un'ottima scelta per la colazione mattutina), ma sono anche ricche di proteine, che ti danno energia in modo duraturo. Le uova contengono anche leucina, un aminoacido che stimola la produzione di energia. Inoltre, le uova sono anche ricche di vitamine del gruppo B, essenziali per il buon funzionamento dell'apparato muscolare.

6. Acqua

Come può l'acqua fornire energia se non contiene calorie o sostanze nutritive? Si tratta di una domanda legittima, ma il fatto è che l’organismo ha bisogno di liquidi per portare a termine le funzioni cellulari necessarie: fra queste, uan delle più importanti è la produzione di energia. Se non si beve abbastanza acqua, potrebbe subentrare stanchezza a causa del rallentamento di queste funzioni cellulari. Quindi è bene bere sempre acqua durante tutto il giorno.

7. Mandorle

Le mandorle sono uno dei cibi migliori per fare uno spuntino: contengono alte quantità di magnesio e vitamine del gruppo B, elementi che aiutano l'organismo a convertire le sostanze nutritive in energia. Il magnesio è fondamentale per l'energia e, se è poco presente nell’organismo, i livelli di energia potrebbero abbassarsi e far subentrare rapidamente la stanchezza.

8. Burro di arachidi

Un altro ottimo spuntino ricco di energia è il burro di arachidi, prodotto che contiene un elevato livello di grassi buoni e proteine. Il burro di arachidi è anche ricco di calorie ma, in compenso, non ha un elevato livello di zuccheri: potete usarlo come merenda, in piccole quantità, quando avete bisogno di un po' di sprint.

9. Fiocchi d'avena

I fiocchi d’avena probabilmente sono l’alimento preferito di qualsiasi nutrizionista. L'alto contenuto di fibre li rende infatti un alimento molto saziante che agevola un prolungato rilascio di energia. Inoltre i fiocchi d’avena prevengono i picchi glicemici nel sangue, il che significa che vi sentirete non solo "in forma" più a lungo, ma anche più sazi.

10. Yogurt greco

Se vi sentite stanchi uno yogurt greco potrebbe essere proprio ciò di cui avete bisogno. Essendo ricco di proteine, lo yogurt greco è un alimento ideale per la colazione, il pranzo o anche la cena. Puoi anche aggiungere il topping che più ti piace, per renderlo ancora più energizzante: provate quindi a “condirlo” con mandorle, banane o persino burro di arachidi.