ricetta

Uova alla flamenca: la ricetta del contorno spagnolo saporito e invitante

Preparazione: 45 Min
Difficoltà: Facile
A cura di Redazione Cucina
12
Immagine
ingredienti
Patate tagliate a dadini
250 gr
Chorizo piccolo (o salame piccante calabrese)
1
Prosciutto serrano (o prosciutto di montagna)
100 gr
Piselli (freschi o surgelati)
100 gr
Passata di pomodoro
250 ml
Uova
1 per ogni commensale
Olio per friggere
q.b.

Le uova alla flamenca, o huevos a la flamenca, sono un secondo piatto tipico dell'Andalucia gustoso e nutriente. Una ricetta tradizionale originaria di Siviglia perfetta per un pranzo sostanzioso o per una colazione salata: un piatto molto semplice e veloce, che ha decisamente bisogno di qualche fetta di pane per fare la scarpetta con il delizioso sughetto del fondo. Presentate le uova alla flamenca per un pranzo con gli amici o i familiari, andranno a ruba.

Come preparare le uova alla flamenca

Preriscaldate il forno a 200°.  Per prima cosa, tagliate le patate a cubetti e fatele cuocere per pochi minuti in acqua già bollente: il tempo dipende molto dalla grandezza delle patate. Controllatele con una forchetta: considerate che la cottura sarà proseguita in padella e in forno, per cui non è necessario che siano molto cotte. Scaldate un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e mettete il chorizo tagliato a pezzetti 1: non è necessario aggiungere alcun grasso: basterà quello che il chorizo contiene naturalmente.

Aggiungete il prosciutto serrano tritato 2, poi i piselli e la salsa di pomodoro.

Mescolate bene e lasciate cuocere a fuoco lento per una decina di minuti 3.

Aggiungete anche le patate cotte e mescolate: fate cuocere per 2-3 minuti 4.

Trasferite il tutto in una teglia antiaderente. Preparate delle piccole "buche" fra gli ingredienti e metteteci un uovo per ognuna 5: dovranno essere pari al numero di commensali.

Cuocete in forno per circa 5-10 minuti o fino a quando le uova si solidificano 6.

Consigli

Potete sostituire il chorizo con una salame piccante italiano tipo il calabrese, oppure, se preferite con un salame simile non piccante. Potete sostituire anche il prosciutto serrano con del normale prosciutto crudo di montagna, se possibile non troppo salato.

Per questa ricetta usate delle patate poco farinose: andranno benissimo quelle per la cottura al forno.

Se preferite, anziché mettere in una teglia unica tutti gli ingredienti, potete usare delle cocotte singole: il risultato sarà sicuramente più elegante.

Conservazione

Vi consigliamo di mangiare subito le uova alla flamenca per evitare che gli ingredienti perdano la loro consistenza. Eventualmente potete conservarle in un contenitore ben chiuso per 1-2 giorni al massimo.

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12