video suggerito
video suggerito
ricetta

Torta salata con finocchi: la ricetta del rustico aromatico e saporito

Preparazione: 30 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Stefania Di Leo
3
Immagine

ingredienti

Pasta brisée rotonda
1 disco
Finocchi (al netto degli scarti)
500 gr
Prosciutto cotto a cubetti
120 gr
Toma dolce piemontese
100 gr
Besciamella già pronta
200 ml
Burro
q.b.
Parmigiano grattugiato
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La torta salata con finocchi è un rustico facile e gustoso, ideale da preparare nei mesi più freddi dell'anno, momento in cui questo ortaggio, ricco di proprietà benefiche e digestive, si trova all'apice della sua stagionalità. Perfetta da portare in tavola come antipasto, in apertura di un pranzo in famiglia, si compone di un guscio di fragrante pasta brisée che accoglie un ricco ripieno di finocchi, prosciutto cotto e toma dolce piemontese.

La ricetta che ti proponiamo è semplicissima: basterà sbollentare i finocchi, ridurli a tocchetti e rosolarli in padella con il prosciutto cotto a cubetti e un pezzetto di burro, poi condirli con sale e pepe. Si srotola il disco di brisée e si versa prima un velo di besciamella, da realizzare in pochi minuti o da acquistare al supermercato, poi si distribuisce la farcia e si ricopre il tutto con altra besciamella e con una manciata generosa di parmigiano grattugiato.

Il passaggio in forno di circa mezz'oretta ci restituisce una torta salata dai bordi dorati e il cuore filante al morso, in cui la dolcezza del finocchio viene equilibrata dalla sapidità del salume e del formaggio. Ottima tiepida, può essere sfornata in anticipo e consumata fredda il giorno dopo, anche come piatto unico per un pasto veloce e saziante, che farà la felicità di grandi e piccini.

Per praticità, noi abbiamo optato per una brisée già pronta, ma puoi confezionarla in casa seguendo i nostri consigli o sostituirla con un rotolo di pasta sfoglia o della più facile e versatile pasta matta. A piacere, puoi utilizzare l'asiago, la fontina o qualsiasi altro formaggio fondente di tuo gradimento al posto della toma; inoltre puoi omettere il prosciutto, per una versione adatta a ospiti vegetariani, e profumare la farcitura con qualche stelo di erba cipollina o del timo sfogliato.

Scopri come preparare la torta salata con finocchi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la tarte tatin ai finocchi, lo sformato di finocchi e la parmigiana di finocchi.

Come preparare la torta salata con finocchi

Lava e dividi a metà gli gnocchi, quindi lessali in abbondante acqua bollente salata per 7-8 minuti; una volta ammorbiditi, scolali, lasciali intiepidire e riducili a tocchetti 1.

Sciogli un pezzetto di burro in una padella capiente, poi fai rosolare i finocchi e il prosciutto cotto a cubetti per circa 5 minuti, mescolando spesso 2. Regola di sale e pepe, e spegni la fiamma.

Fodera uno stampo da 24 centimetri di diametro con la pasta brisée, utilizzando la carta forno in dotazione, quindi bucherella la base con i rebbi di una forchetta, per evitare che si gonfi in cottura 3.

Distribuisci uno strato abbondante di besciamella, già pronta o preparata in precedenza 4.

Aggiungi i finocchi e il prosciutto in modo uniforme, su tutta la base della torta 5.

Taglia la toma dolce o l'asiago a dadini e uniscila al ripieno 6.

Versa un altro velo di besciamella e cospargi il tutto con il parmigiano grattugiato 7.

Ripiega i bordi della torta salata verso l'interno, pizzicandoli con la punta delle dita 8, quindi cuoci in forno statico preriscaldato a 180 °C per 30 minuti.

Sforna il rustico quando la superficie sarà visibilmente dorata e i bordi croccanti, quindi lascialo intiepidire e trasferiscilo su un piatto da portata 9.

Taglia a fette e gusta la torta salata con finocchi, avvolgente e filante 10.

Conservazione

La torta salata con finocchi si conserva in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo. Al momento di consumarla, puoi passarla per 3-4 minuti in forno ben caldo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
3
api url views