ingredienti
  • Finocchi grandi 2
  • Prosciutto cotto 100 gr • 43 kcal
  • Formaggio morbido 100 gr • 402 kcal
  • Besciamella q.b. • 21 kcal
  • Parmigiano grattiugiato q.b.
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La parmigiana di finocchi è una ricetta gustosa e originale. Si tratta di una delle tante varianti della classica parmigiana di melanzane. In questo caso realizzeremo una parmigiana bianca con finocchi sbollentati e arricchiti con besciamella, formaggio e prosciutto, tutti ingredienti che esaltano il sapore delicato di questi deliziosi ortaggi, ricchi di vitamine, sali minerali e fibre. Una volta pronta, potete servire la parmigiana di finocchi come piatto unico o come contorno, in base alle vostre esigenze. Una pietanza sicuramente calorica, ma che possiamo concederci ogni tanto, magari per una cena tra amici. Ma ecco come prepararla in pochissimi passaggi.

Come preparare la parmigiana di finocchi

Preparate la besciamella e tenetela da parte (1). Lavate i finocchi e puliteli tagliando le foglie più esterne, le cime e la loro base. Tagliateli a metà e fate degli spicchi grandi (2). Sbollentateli in acqua calda per circa 10 minuti. Aggiungete nella pirofila un mestolo di besciamella e aggiungete il primo strato di finocchi (3).

Proseguite aggiungendo le fette di prosciutto, il parmigiano grattugiato, il formaggio e altra besciamella (4). Continuate con lo strato di finocchi fino a completare gli ingredienti. Realizzate l'ultimo strato con la besciamella, il parmigiano grattugiato e una spolverata di pepe (5). Cuocete in forno già caldo a 190° per 35 minuti. Una volta pronta lasciate intiepidire e servite. La vostra parmigiana di finocchi è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Per una preparazione più leggera potete realizzare la besciamella light, senza burro e con latte parzialmente scremato. Se invece volete realizzare una parmigiana di finocchi vegetariana, eliminate il prosciutto e realizzate una besciamella vegana, preparata con latte vegetale e olio extravergine d'oliva.

Potete sostituire il formaggio con la mozzarella: tagliatela a fette e asciugatele con carta da cucina, prima di realizzare gli strati per la vostra parmigiana.

Conservazione

Potete conservare la parmigiana di finocchi in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica. Se dovesse avanzare la besciamella potete conservarla in frigorifero per 3 giorni coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico.