ricetta

Besciamella vegana: la ricetta della salsa senza burro e latte

Preparazione: 15 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
30
Immagine
ingredienti
Latte vegetale
600 ml
Farina 00
60 gr
Olio extravergine di oliva
60 gr
Noce moscata
q.b.
Sale
q.b.

La besciamella vegana è la variante senza burro e latte della madre di tutte le salse. Perfetta per intolleranti al lattosio, per chi segue un'alimentazione vegana o semplicemente desidera una crema più leggera, è a base di farina, olio extravergine di oliva e bevanda vegetale. Viene profumata con un pizzico di noce moscata, per una nota fragrante, e vi conquisterà per la sua cremosità e versatilità, senza farvi rimpiangere la ricetta tradizionale.

Può tranquillamente sostituire la classica besciamella in tutte quelle preparazioni in cui è protagonista: dalle lasagne ai tortini, dai contorni gratinati agli sformati, tutto acquisterà un'avvolgenza e un sapore irresistibili. Di facile esecuzione, vi basterà preparare un roux con olio e farina, quindi stemperarlo con la bevanda vegetale calda e infine lasciarlo addensare sul fuoco, mescolando in continuazione.

Per un risultato impeccabile, scegliete una bevanda vegetale che non contenga zuccheri aggiunti: tra questi, preferite il latte di soia e di mandorla, particolarmente adatti per il loro sapore neutro. Utilizzate un olio extravergine di oliva molto delicato oppure, in alternativa, un olio di semi leggero. Nel caso in cui siate celiaci o intolleranti al glutine, potete sostituire la farina 00 con quella di riso. Con queste quantità otterrete circa 700 ml di besciamella.

Scoprite come realizzarla seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare la besciamella vegana

Versate l’olio in un pentolino 1.

Aggiungete la farina 2.

Mescolate con cura 3.

Dovrete ottenere un composto liscio e privo di grumi 4.

Intanto scaldate il latte in un pentolino a parte 5.

Mettete sul fuoco il pentolino con l’olio e la farina, quindi fate cuocere finché il roux non si sarà addensato 6.

Stemperate con il latte caldo 7.

Mescolate bene e fate cuocere fino ad addensamento 8.

Salate 9.

Profumate con un pizzico di noce moscata 10.

La vostra besciamella è pronta per essere utilizzata 11.

Conservazione

La besciamella si conserva in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico, per massimo 2 giorni. Si sconsiglia la surgelazione.

30
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
30