ricetta

Torta ricotta, mandorle e limone: la ricetta del dessert semplice e profumato

Preparazione: 15 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8-10 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
149
Immagine
ingredienti
Mandorle pelate
150 gr
Farina
100 gr
Uova
3
Zucchero
120 gr
Olio di semi di mais
80 gr
Lievito in polvere per dolci
8 gr
Sale
1 pizzico
Limone
1
Ricotta
250 gr
mandorle a lamelle
q.b.
Ti servono inoltre
Zucchero a velo
q.b.

La torta ricotta, mandorle e limone è un dolce da credenza semplice, una ricetta della nonna morbidissima e profumata. Di facile esecuzione, si prepara in pochi minuti con mandorle, farina, uova, zucchero, ricotta e la scorza di un limone non trattato: dalla superficie irresistibilmente crunchy, è perfetta da gustare a colazione o a merenda, insieme a una tazza di tè fumante.

Per portarla in tavola, ti basterà lavorare un composto a base di uova montate con lo zucchero, incorporare l'olio di semi di mais a filo, la farina setacciata con lievito e sale, poi unire le mandorle frullate con lo zucchero semolato. Si aggiungono quindi la ricotta e la scorza grattugiata di un limone non trattato e si versa il composto liscio e omogeneo ottenuto in una tortiera da 22 centimetri di diametro rivestito di carta forno; infine, si distribuiscono le mandorle a lamelle sulla superficie e si cuoce il tutto a 170 °C per 40 minuti.

Il risultato sarà un dessert soffice e umido al cuore, ideale da proporre anche in chiusura di un pranzo in famiglia o con gli amici. Può essere servita al naturale, semplicemente spolverizzata con un po' di zucchero a velo per un risultato delicatissimo, oppure accompagnata da un ciuffetto di panna montata, crema chantilly o un cucchiaio di crema inglese tiepida.

Per una resa ancora più ghiotta, puoi aggiungere delle gocce di cioccolato, dell'uvetta reidratata nel vinsanto o profumare l'impasto con cannella in polvere e un goccino di estratto di vaniglia.

Scopri come preparare la torta di ricotta, mandorle e limone seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la torta di mandorle e la torta mandorle e cioccolato.

Come preparare la torta di ricotta, mandorle e limone

Sistema le mandorle nel mixer con 40 grammi di zucchero, presi dalla dose totale 1, quindi frulla per 1 minuto.

Raccogli in un recipiente le uova con gli 80 gr di zucchero rimasti 2 e monta con le fruste elettriche per 2 minuti.

Versa a filo l’olio di semi di mais 3.

Setaccia la farina, il lievito e un pizzico di sale negli ingredienti liquidi 4, quindi amalgama per bene con le fruste elettriche.

Unisci la farina di mandorle ottenuta in precedenza 5.

Miscela per bene utilizzando una spatola 6.

Infine, unisci la ricotta ben sgocciolata 7 e amalgama il tutto.

Profuma con la scorza di un limone non trattato 8.

Versa l’impasto in una tortiera da 22 centimetri rivestita da carta forno e livella la superficie per assicurare uno spessore uniforme 9.

Distribuisci le mandorle a lamelle 10.

Cuoci in forno statico a 170 °C per 40 minuti 11; prima di sfornare, effettua la prova stecchino per verificare la cottura, quindi lascia intiepidire.

Spolverizza con uno strato impalpabile di zucchero a velo e gusta la tua torta ricotta, mandorle e limone 12.

Consigli

Se desideri realizzare una versione gluten free adatta a ospiti intolleranti al glutine, puoi sostituire la farina 00 con la farina di riso; in alternativa, puoi utilizzare solo farina di mandorle molto fine, ma il risultato sarà leggermente diverso, più umido e compatto.

La torta ricotta, mandorle e limone si conserva in frigorifero, coperta da un foglio di pellicola trasparente, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
149