ricetta

Torta mimosa alle fragole: la ricetta del dessert morbido e goloso per celebrare le donne

Preparazione: 15 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 5 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
0
Immagine
ingredienti
Farina 00
100 gr
Fecola di patate
100 gr
Uova
6
Zucchero
200 gr
Lievito vanigliato per dolci
16 gr
Sale
1 pizzico
Essenza di vaniglia
3 gocce
Fragole
q.b.
per la bagna
Acqua
100 ml
Zucchero
80 gr
Limoncello
60 ml
per la farcia
Mascarpone
350 gr
Panna fresca
300 gr
Zucchero a velo
50 gr
Fragole
150 gr

La torta mimosa alle fragole è una golosa e fresca rivisitazione del grande classico della pasticceria italiana. Perfetta da preparare l'8 marzo, il giorno della Festa della donna, conquisterà tutti per la fragranza irresistibile e il gusto delicato. Di facile esecuzione, prevede una base di soffice pan di Spagna, aromatizzato con una bagna al limoncello e poi farcito con una crema a base di mascarpone, panna fresca e fragole a dadini.

Cosparsa in superficie con tanti cubettini di pan di Spagna, per ricreare la forma del fiore tipico della stagione primaverile, la torta mimosa alle fragole è scenografica e di grande effetto. Può essere servita come dessert di fine pasto, durante una cena tra amici, o come coccola di metà pomeriggio, in occasione di un tè tra amiche.

La bagna al limoncello conferisce al dolce un profumo unico e avvolgente, ma se preferisci puoi sostituire il liquore con del succo di limone; puoi anche arricchire la farcia con gocce di cioccolato, frutta secca tritata o un mix di frutti di bosco. Per una versione più fedele all'originale, è possibile sostituire la crema al mascarpone con una crema pasticciera, mentre i più golosoni potranno provare questa variante al cioccolato.

Scopri come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la torta mimosa alle fragole

Rompi le uova in una terrina 1 e aggiungi lo zucchero.

Continua a lavorare il composto finché non risulterà chiaro e spumoso 2.

Profuma con l'essenza di vaniglia e la scorza di limone grattugiata 3.

Mescola per bene 4.

Incorpora infine gli ingredienti secchi 5.

Versa il composto in una teglia da 22 cm di diametro, foderata con carta forno, e fai cuocere in forno a 180 °C per 30 minuti 6.

Trascorso il tempo di cottura, spegni il forno e lascia riposare il pan di Spagna al suo interno per una decina di minuti. Poi tiralo fuori e fallo raffreddare completamente 7.

Per preparare la bagna, fai sciogliere in un pentolino l’acqua e lo zucchero; versa il limoncello e mescola per bene 8.

In una terrina, unisci il mascarpone e lo zucchero a velo. Mescola fino ad avere una crema soffice e spumosa 9.

Aggiungi la panna montata e incorporala delicatamente con una spatola. Tieni da parte un po’ di crema liscia. Unisci, infine, le fragole, lavate e tagliate a tocchetti 10.

A questo punto, taglia la calotta superiore del pan di Spagna. Scava l’interno e bagna la base con la bagna al limoncello 11.

Riempi con la crema al mascarpone e fragole 12.

Copri con la calotta superiore. Spennella la superficie con la bagna al limoncello 13.

Copri il tutto con la crema liscia al mascarpone tenuta da parte. Taglia a cubetti molto piccoli il pan di Spagna scavato in precedenza e rivesti l'intera superficie della torta 14.

Aggiungi qualche spicchio di fragola per decorare 15.

Servi la torta mimosa alle fragole 16.

Conservazione

La torta mimosa alle fragole si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Si sconsiglia la surgelazione.

0
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0